Serie A rugby: Medicei-L’Aquila, in palio c’è l’Eccellenza

Al Lanfranchi kick off alle 17, diretta streaming

medicei l'aquila serie a rugby

ph. Bass Mendeles

Medicei e L’Aquila scendono in campo al Lanfranchi di Parma nella finale del campionato nazionale Serie A rugby, che mette in palio un posto nell’Eccellenza 2017/18. Di fronte le due squadre date favorite sin da inizio stagione e che sono arrivate all’appuntamento dopo aver eliminato Verona e Valsugana in semifinale.

 

I Toscani vanno in campo con il cecchino Newton in regia, Rodwell e Cerioni ai centri e Lubian all’ala. “Abbiamo raggiunto l’obbiettivo che ci eravamo prefissi – racconta l’esperto coach Presutti –  Le finali però sono tutta un’altra storia. In gara secca è sempre difficile fare un pronostico. Sarà una partita molto equilibrata: si affronteranno due squadre con buoni giocatori. Per poter portare a casa il bottino pieno sarà fondamentale sbagliare il meno possibile”.

Abruzzesi con Carnicelli e Di Marco in mediana, Cozzi estremo e Basha numero 8. Presenta la sfida coach Vincenzo Troiani: “Siamo contenti di aver raggiunto questo importante appuntamento per noi, per il club e per la nostra città. Sappiamo che I Medicei sono una squadra molto ben messa in campo, che ha confermato di meritare tutti i pronostici di inizio stagione. Ci presentiamo a Parma sereni, ma non rassegnati, e certi che daremo il meglio di noi anche per questo ultimo appuntamento della stagione”.

 

Pronostico apertissimo: sulla carta i Medicei hanno più qualità ed esperienza nel pack, mentre i neroverdi possono contare su una linea veloce a cui piace correre e muovere palla. Al Lanfranchi kick off alle 17: diretta streaming sulla App ufficiale della FIR e su The Rugby Channel.

 

 

Medicei: Santillo; Lubian, Rodwell, Cerioni, Citi; Newton, Taddei; Bottacci, Boccardo, Meyer; Ippolito (cap), Maran; Battisti, Broglia, Cesareo
A disposizione: Rios, Reale, Cosi, Fanelli, Cemicetti, Savia, Casini, Zileri

L’Aquila: Cozzi; Caiazzo, Erbolini, Angelini, Giorgini; Di Marco, Carnicelli; Basha, Canulli, Gentile; Cerasoli, Cialone (cap); Montivero, Rettagliata, Schiavon
A disposizione: Fusco, Barducci, Vaschi, Ponzi, Speranza, Laperuta, Palmisano, Rossi

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Serie A: i risultati della seconda giornata

Il riepilogo dei risultati della seconda giornata del campionato di Serie A maschile.

item-thumbnail

Serie B: i risultati della prima giornata

Ecco i risultati e la classifica della prima giornata di B

item-thumbnail

Serie A: i risultati della prima giornata

Come sono andati i primi 80'?

item-thumbnail

Torna il rugby

Una lunga, intensa domenica sui campi, che rimette l'ovale al centro del villaggio

17 Ottobre 2021 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Campionati italiani: il calendario della Serie B

Quarantasei squadre in quattro gironi, le prime quattro promosse in Serie A: si parte il 17 ottobre