Calvisano, Petrarca, Rovigo e Viadana: la tavola playoff è preparata

Decise le quattro squadre che si giocheranno il titolo di Eccellenza. Con due semifinali molto sentite

viadana rovigo eccellenza

ph. Tommaso Del Panta

Gli ultimi 80 minuti del campionato Eccellenza sono terminati. L’ultimo verdetto atteso era quello per il quarto posto, con la lotta a distanza Viadana-Fiamme Oro che è stata vinta dai mantovani. Stabiliti gli accoppiamenti: Calvisano capolista se la vedrà con Viadana, mentre nell’altra semifinale è gran derby veneto (o meglio, d’Italia) tra Petrarca e Rovigo.

 

 

Calvisano

17 vittorie, miglior difesa del campionato: impressionante la marcia dei giallonera. Ma dietro ai numeri, c’è la squadra che probabilmente dal punto di vista del gioco ha fin qui maggiormente impressionato. Le qualità dei singoli non si discutono, ma la sensazione è che coach Brunello abbia trovato la giusta alchimia tecnica e tattica per la rosa a sua disposizione. Aggressività in difesa, buona alternanza del gioco mani-piede, fisicità dei ball carrier funzionale a mettere sul piede avanzane la linea veloce, capacità di forzare il gioco nel momento opportuno con contrattacchi e accelerazione, diverse soluzioni palla in mano difficili da difendere. I favoriti per la vittoria finale, senza dubbio.

 

 

Petrarca

Bella solida, la squadra di coach Cavinato, miglior attacco del torneo e qualità individuali che non si discutono. In stagione regolare Petrarca ha praticamente vinto tutte le partite contro le squadre dalla terza in giù (in alcuni casi con parziali davvero importanti (64-23 Lazio, 48-19 San Donà, 38-0 Mogliano), ma non ha mai vinto né con Rovigo (un pareggio e una sconfitta) né contro Calvisano (due sconfitte). La sensazione è che in fase statica queste ultime siano un gradino avanti, mentre per quanto riguarda la linea veloce i giocatori di livello in grado di alzare la qualità collettiva non mancano di certo: talvolta è mancato cinismo in fase di realizzazione. Errori che da oggi non potranno più essere commessi.

 

 

Rovigo

Una stagione dai due volti quella dei Bersaglieri, campioni in carica sulla maglia ma talvolta non nel gioco espresso. Vero che l’asticella generale rispetto allo scorso anno si è alzata e che i playoff sono stati blindati con largo anticipo, ma la squadra di coach McDonnell ha impiegato più tempo del previsto ad ingranare. La solidità e la fisicità apprezzate lo scorso anno, soprattutto nel pack, si sono viste solo a tratti. Ma quando le cose sono andate bene, sul campo si è visto tutto il potenziale della squadra. A questo si aggiunge una stagione in parte turbolenta dal punto di vista societario, tra mercato blindato e voci di non rinnovi eccellenti. Ora però arriva il bello: vincere quando conta è prerogative delle grandi squadre.

 

 

Viadana

Si presenta alla semifinale con quasi la metà dei punti di Calvisano e gli sfavori del pronostico, ma per tradizione e per tipo di gioco delle due squadre, la squadra di coach Frati può mettere più di un’incognita ai bresciani. La vittoria contro Rovigo ha certamente dato una spinta al morale della squadra, che anche contro i Bersaglieri ha potuto contare sulla buona prova del pack e sulla capacità realizzativa di Brex. Per il tipo di gioco espresso, con i gialloneri è lecito attendersi due semifinali aperte e con tanto volume di gioco.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: Rovigo-Valorugby, amichevole per 1000 spettatori

Lo stadio Battaglini tornerà a ripopolarsi di tifosi

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Lyons Piacenza: altri tre acquisti per iniziare la stagione

Gli emiliani rinforzano sia la prima linea sia il reparto arretrato

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: tutti i cambiamenti di mercato delle rose a settembre

Le novità nelle rose del massimo torneo nazionale

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il programma delle amichevoli (in aggiornamento)

Gli impegni delle squadre del massimo campionato

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Come è andata la prima amichevole per Colorno e Fiamme Oro?

I due team sono scesi in campo questo pomeriggio in Emilia

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10