Eccellenza, McDonnell: se giochiamo così non meritiamo i playoff

Così il tecnico di Rovigo. Umore opposto in casa Calvisano, San Donà e Lazio

rovigo rugby eccellenza

ph. Tommaso Del Panta

Il tredicesimo turno di Eccellenza è stato caratterizzato da tre importanti risultati: la vittoria di Calvisano nel big match contro Rovigo, il successo di San Donà sulle Fiamme Oro e quello della Lazio contro Mogliano.

 

 

“Dopo Mogliano serviva una prestazione convincente come questa – ha dichiarato a BresciaOggi il tecnico di Calvisano Massimo Brunello – Sono soddisfatto di quanto prodotto: entrambi i reparti hanno disputato un ottimo match; in particolare la mischia, che aveva voglia di misurarsi contro una squadra come il Rovigo. Abbiamo sfruttato bene le punizioni a nostro favore, e anche sul piano della disciplina siamo stati impeccabili ]…] Ora ci aspetta un finale di stagione difficile, soprattutto per gli impegni esterni”.

Umore diametralmente opposto e parole dure in casa Rovigo: “Se continuiamo a giocare così non ci meritiamo un posto nei playoff o di giocare la Finale – dice coach McDonnell – Da giocatori professionisti come i nostri non accetto l’idea che si possa giocare bene solo a settimane alterne: dopo la brutta prova a San Donà abbiamo visto grinta e cuore per il Derby, cose che oggi sono decisamente mancate. Non ci sono alibi per partite come quelle di oggi. Dobbiamo cambiare la nostra mentalità, il nostro approccio alle partite, ragionando su cosa vogliamo fare e dove vogliamo arrivare veramente. Dobbiamo giocare per tutti gli 80 minuti, da professionisti quali siamo”.

 

 

San Donà ha battuto le Fiamme Oro in una sfida tra avversarie dirette per il quarto posto. “Oggi è stata una grande prova per la squadra – dichiara soddisfatto coach Ansell – Le Fiamme Oro ci hanno messo in difficoltà fin da subito e hanno dato prova di essere una squadra completamente diversa da quella che abbiamo incontrato nel girone di andata; abbiamo ritrovato l’aggressività che mancava da un po’…sono molto contento e complimenti a tutti i ragazzi”.

 

 

Grazie al successo contro Mogliano, la Lazio ha trovato cinque punti dal peso specifico enorme in termini di classifica e morale. “I ragazzi quest’oggi hanno fatto una gran partita – ha dichiarato il presidente Alfredo Biagini – La squadra ha  giocato entrambi i tempi con grande attitudine, spirito e sacrificio,con un gioco di grandissima qualità. Siamo sulla strada giusta. In queste ultime cinque partite spero che si riesca a raccogliere i frutti del grande lavoro svolto dalla squadra e da tutto lo staff per raggiungere una classifica di maggiore tranquillità”.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: tutti i cambiamenti di mercato delle rose a settembre

Le novità nelle rose del massimo torneo nazionale

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il programma delle amichevoli (in aggiornamento)

Gli impegni delle squadre del massimo campionato

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Come è andata la prima amichevole per Colorno e Fiamme Oro?

I due team sono scesi in campo questo pomeriggio in Emilia

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Lazio Rugby: il terzo colpo è un mediano di mischia

Continua il mercato della società biancoceleste

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Quando si giocheranno i big match del prossimo Top10?

Analizziamo il calendario per capire quando si giocheranno le sfide più attese, come Rovigo-Padova o Valorugby-Calvisano

17 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10