Ali Williams e James O’Connor arrestati. Stavano comprando della cocaina

Il Racing92, club del seconda linea, conferma e sospende il giocatore

james o'connor

ph. Reuters

A dare per primo la notizia è stato il canale televisivo all-news La Chaine Info. Ali Williams (classe 1981 e 77 caps in maglia All Blacks dal 2002 al 2012, in forza al Racing92) e James O’Connor (classe 1990 e 44 caps con l’Australia dal 2008 al 2013, in forza a Tolone), sarebbero stati arrestati a Parigi dopo essere stati colti in flagrante mentre compravano cocaina vicino agli Champs Elysees sabato mattina alle ore 3 (venerdì notte). I due, che si trovavano nella capitale francese per la pausa del Top14, sarebbero stati fermati dalla BAC (Anti-Crime Brigade) mentre dentro una macchina, parcheggiata nei pressi di un locale, stavano pagando due spacciatori in cambio di cocaina. Secondo quanto previsto dalla legge francese, i due sarebbero stati trattenuti in custodia per 24 ore.

 

Un giocatore del Racing92 è al centro di un’indagine per acquisto e detenzione di cocaina – si legge in un comunicato del club parigino – Se la presunzione di innocenza è sempre un diritto, la flagranza preannuncia scenari negativi […] Se ciò dovesse essere confermato, rappresenterebbe non solo un crimine ma anche una grave mancanza di etica. Chiediamo scusa ai tifosi e a chi ama il club, e li ringraziamo per la fedeltà nei nostri confronti”. Ali Williams è stato intanto sospeso dalla società in via precauzionale.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Pettinelli: “I nuovi arrivi portano aria fresca. Abbiamo cambiato qualcosa in difesa”

Continua il lavoro pre-stagione dei Leoni. Il terza linea: "C'è tanto entusiasmo in squadra"

item-thumbnail

La lista degli italiani all’estero per la stagione 2022/2023

Tutti i giocatori impiegati nei principali campionati esteri nella prossima annata

10 Agosto 2022 Emisfero Nord
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato di Benetton, Zebre, Edimburgo e Glasgow

Tutti i movimenti delle quattro formazioni della conference italo-scozzese di URC

10 Agosto 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Tornano gli Open Day FIR: porte aperte il 17 e 18 settembre

Un momento di accoglienza e aggregazione che punta a seminare cultura ovale

10 Agosto 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Perché Frans Malherbe è uno dei migliori piloni al mondo

Il numero 3 degli Springboks vincerà il suo 50esimo cap sabato: una statistica lo incorona

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il rebranding delle Zebre

Nuovo logo e nuovi colori sociali per la franchigia di Parma, nel tentativo di legarsi sempre di più alla città