Champions Cup: quattro sfide per chiudere la quinta giornata

Tolone a caccia di punti pesanti, Clermont e Saracens per il quarto in casa. Campagnaro titolare con Exeter

bastareaud tolone

ph. Reuters

Si chiude nel pomeriggio il quinto turno di Champions Cup, con le partite delle Pool 3 e 5. Ad aprire le danze alle ore 14 saranno Bordeaux-Clermont (Pool 5) e Scarlets-Saracens (Pool 3), due sfide fotocopia per quanto riguarda le situazioni di classifica delle quattro squadre coinvolte. Allo Stade Chaban-Delmas di Bordeaux, i padroni di casa vanno alla ricerca di una vittoria che terrebbe ancora vive le speranze di una possibile (ma comunque improbabile) qualificazione ai quarti di finale, mentre Clermont vuole chiudere ogni discorso per il quarto di finale da giocare in casa. I pronostici sono tutti dalla parte dei Jaunards, primi nel Top 14 sebbene in trasferta abbiano perso le ultime tre partite in campionato; dal canto suo, tuttavia, Bordeaux è reduce da un filotto di quattro sconfitte consecutive tra campionato e coppa, che rispecchiano un momento di forma non eccezionale. Nell’altra sfida delle 14, i Saracens (fin qui sempre vittoriosi in Europa) ipotecheranno probabilmente il quarto di finale casalingo, mentre gli Scarlets (terzi con otto punti) diranno addio ai sogni di qualificazione.

 

Il pomeriggio continuerà con Tolone-Sale Sharks (diretta tv su Sky Sport 2, kick-off alle ore 16:15), una partita fondamentale per le ambizioni dei francesi guidati da Mike Ford (coadiuvato da qualche giorno da Richard Cockerill, esonerato non più tardi di una settimana fa dai Leicester Tigers). Il compito dei rossoneri appare relativamente semplice (gli Sharks sono ultimi con 0 punti) ed una vittoria convincente potrebbe dare morale in vista dell’impegno contro i Saracens della prossima settimana. A chiudere il programma sarà la sfida del Sandy Park tra Chiefs e Ulster (ore 18:30) con coach Baxter che schiera Michele Campagnaro a numero 13 per i padroni di casa, ultimi con sei punti e di fatto tagliati fuori dai giochi. I nordirlandesi cercano invece una vittoria con bonus, per poi attendere Bordeaux a Belfast e tentare l’assalto ad uno degli slot riservati alle migliori seconde dei sei gironi.

 

Le formazioni

Bordeaux-Bègles: 15 Jean-Marcellin Buttin, 14 Nans Ducuing, 13 Jayden Spence, 12 Joe Wakacegu, 11 Jean-Baptiste Dubié, 10 Ian Madigan, 9 Baptiste Serin, 8 Marco Tauleigne, 7 Hugh Chalmers, 6 Loann Goujon, 5 Cyril Cazeaux, 4 Tom Palmer, 3 Vadim Cobilas, 2 Ole Avei, 1 Sébastien Taofifenua
A disposizione: 16 Clément Maynadier, 17 Jean-Baptiste Poux, 18 Steven Kitshoff, 19 Berend Botha, 20 Luke Jones, 21 Yann Lesgourgues, 22 Blair Connor, 23 Geoffrey Cros

Clermont: 15 Isaia Toeava, 14 Noa Nakaitaci, 13 Remi Lamerat, 12 Wesley Fofana, 11 Adrien Plante, 10 Camille Lopez, 9 Morgan Parra, 8 Fritz Lee, 7 Viktor Kolelishvili, 6 Damien Chouly, 5 Arthur Iturria, 4 Paul Jedrasiak, 3 Davit Zirakashvili, 2 John Ulugia, 1 Raphael Chaume
A disposizione: 16 Benjamin Kayser, 17 Vincent Debaty, 18 Aaron Jarvis, 19 Flip van der Merwe, 20 Alexandre Lapandry, 21 Ludovic Radosavljevic, 22 Benson Stanley, 23 Scott Spedding

 

Scarlets: 15 Liam Williams, 14 Johnny McNicholl, 13 Hadleigh Parkes, 12 Scott Williams, 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Aled Davies, 8 John Barclay, 7 James Davies, 6 Aaron Shingler, 5 Tadhg Beirne, 4 Jake Ball, 3 Samson Lee, 2 Ken Owens (c), 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Ryan Elias, 17 Wyn Jones, 18 Werner Kruger, 19 Tom Price, 20 Will Boyde, 21 Jonathan Evans, 22 Aled Thomas, 23 Jonathan Davies

Saracens: 15 Alex Lozowski, 14 Chris Ashton, 13 Marcelo Bosch, 12 Nick Tompkins, 11 Chris Wyles, 10 Owen Farrell (c), 9 Richard Wigglesworth, 8 Jackson Wray, 7 Schalk Burger, 6 Michael Rhodes, 5 Jim Hamilton, 4 Maro Itoje, 3 Juan Figallo, 2 Schalk Brits, 1 Richard Barrington
A disposizione: 16 Jamie George, 17 Titi Lamositele, 18 Vincent Koch, 19 Will Skelton, 20 Kelly Brown, 21 Ben Spencer, 22 Tim Streather, 23 Sean Maitland

 

Tolone: 15 Leigh Halfpenny, 14 James O’Connor, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Ma’a Nonu, 11 Bryan Habana, 10 Pierre Bernard, 9 Sebastien Tillous-Borde, 8 Duane Vermeulen, 7 Juan Fernandez Lobbe, 6 Liam Gill, 5 Samu Manoa, 4 Jocelino Suta, 3 Marcel Van Der Merwe, 2 Guilhem Guirado, 1 Laurent Delboulbès

A disposizione: 16 Jean-Charles Orioli, 17 Florian Fresia, 18 Levan Chilachava, 19 Juan Smith, 20 Matt Giteau, 21 Josua Tuisova, 22 Jonathan Pelissie, 23 Mamuka Gorgodze

Sale: 15 Mike Haley, 14 Paolo Odogwu, 13 Will Addison (c), 12 Mark Jennings, 11 Josh Charnley, 10 Sam James, 9 Mike Phillips, 8 Laurence Pearce, 7 David Seymour, 6 Magnus Lund, 5 Jonathan Mills, 4 Bryn Evans, 3 Halani Aulika, 2 Rob Webber, 1 Ross Harrison
A disposizione: 16 Neil Briggs, 17 James Flynn, 18 Kieran Longbottom, 19 George Nott, 20 Ben Curry, 21 Tom Curry, 22 James Mitchell, 23 Dan Mugford

 

Exeter Chiefs: 15 Phil Dollman, 14 Jack Nowell, 13 Michele Campagnaro, 12 Ian Whitten, 11 Olly Woodburn, 10 Gareth Steenson (c), 9 Dave Lewis, 8 Thomas Waldrom, 7 Don Armand, 6 Tom Johnson, 5 Jonny Hill, 4 Mitch Lees, 3 Greg Holmes, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Ben Moon
A disposizione: 16 Jack Yeandle, 17 Moray Low, 18 Harry Williams, 19 Dave Dennis, 20 Kai Horstmann, 21 Stuart Townsend, 22 Joe Simmonds, 23 Ollie Devoto

Ulster: 15 Louis Ludik, 14 Charles Piutau, 13 Luke Marshall, 12 Stuart McCloskey, 11 Andrew Trimble (c), 10 Paddy Jackson, 9 Dave Shanahan, 8 Sean Reidy, 7 Chris Henry, 6 Iain Henderson, 5 Pete Browne, 4 Kieran Treadwell, 3 Ross Kane, 2 Rory Best, 1 Callum Black
A disposizione: 16 John Andrew, 17 Andrew Warwick, 18 Jonny Simpson, 19 Franco van der Merwe, 20 Clive Ross, 21 Paul Marshall, 22 Brett Herron, 23 Jacob Stockdale

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Champions Cup: cosa c’è da decidere nell’ultimo turno dei gironi

Sette squadre già qualificate agli ottavi, tutte le altre ancora in ballo.

20 Gennaio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Philippe Saint-Andrè dopo l’89-7 a Dublino: “Che mal di testa, ma non do la colpa a nessuno”

L'allenatore di Montpellier analizza la sconfitta partendo dall'impossibilità di poter essere competitivi con così tante assenze

17 Gennaio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il riassunto del terzo turno con sette qualificate agli ottavi e Mori in campo

Non sono mancate sfide spettacolari ed equilibrate (oltre a qualcuna invece nociva per il rugby) nel terzo turno della Coppa regina

17 Gennaio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions: Leinster segna 89 punti contro (un rimaneggiato) Montpellier. 3^ vittoria più larga nella storia

Irlandesi a segno con 13 mete. Francesi con tanti positivi e reduci da due partite rinviate consecutivamente

16 Gennaio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions: gli Harlequins rimontano da -14, in Challenge vince il Brive di Ceccarelli

Marcus Smith ancora una volta decisivo per le sorti dei campioni d'Inghilterra

15 Gennaio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Coppe europee: le 4 partite del venerdì sera

Due in Champions e due in Challenge. Zebre alla finestra per i risultati di Biarritz e Newcastle, rivali nel girone A

14 Gennaio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup