Sei Nazioni 2017: Conor O’Shea e e i convocati dell’Italia

Parola d’ordine continuità. Su Sperandio e Tebaldi: mettono pressione per la selezione

o'shea nazionale italia azzurri rugby

ph. Sebastiano Pessina

Coach Conor O’Shea spiega le scelte in sede di convocazione del gruppo di giocatori in vista del Sei Nazioni 2017.

“Il gruppo visto a novembre ha lavorato molto bene, per noi è importante dare continuità al nostro lavoro ed aumentare l’esperienza della squadra – si legge sul comunicato stampa diffuso dalla Federazione – Di questo abbiamo tenuto conto nella convocazione per il Sei Nazioni, al pari delle prestazioni che i giocatori hanno avuto nelle ultime settimane”.

Il tecnico ha poi parlato di due assenti in particolare: “Ci sono anche altri giocatori come Sperandio o Tebaldi ed anche altri che avrebbero potuto essere scelti e che mettono pressione per la selezione, il nostro obiettivo è lavorare con tutti loro. Il Torneo che ci aspetta sarà difficile, come è sempre difficile il Sei Nazioni, ma non vedo l’ora di tornare a lavorare con i ragazzi e mi aspetto una squadra che lavorerà duro per giocare ogni partita sino all’ottantesimo minuto”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: le dichiarazioni di Franco Smith dopo la conferma

"Contribuire a far crescere questo movimento per me è motivo d'orgoglio"

30 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Italia: Franco Smith è ufficialmente il capo allenatore fino al 2024

Si aggregherà allo staff anche Alessandro Troncon, che lascia le Zebre

30 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Italia v Scozia, Sei Nazioni 2000

Rivivi la storica vittoria degli azzurri contro la Scozia, al debutto nel Sei Nazioni 2000

30 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Onrugby Relive: Italia-Georgia, è il match da rivivere nel sabato azzurro

La sfida del novembre 2018, disputata al Franchi, vide la squadra di O'Shea imporsi nettamente sui rivali

22 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

91 anni di Azzurri!

Dal Montjuic di Barcellona all'Olimpico, auguri alla Nazionale italiana di rugby

20 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale