Sei Nazioni 2017: Inghilterra, sfortuna infinita. Si ferma anche Marler

Il pilone out almeno le prime due giornate. E ha rovinato il sabato di Adam Jones…

marler rugby premiership infortunio

ph. Reuters

Una bella e una brutta notizia per l’Inghilterra, che si prepara all’esordio nel Sei Nazioni contro la Francia con diversi problemi di giocatori infortunati. Coach Eddie Jones potrà contare sul seconda linea George Kruis, recuperato e che dovrebbe essere disponibile già dalla prima giornata del torneo. Chi invece salterà almeno i primi due weekend del Sei Nazioni, ma l’entità esatta dell’infortunio e del relativo stop è ancora da determinare, è il pilone Joe Marler che ha riportato una frattura minore di un osso della gamba. L’infortunio del pilone Harlequins si unisce a quello del pari ruolo Mako Vunipola e in cima alle gerarchie potrebbe a questo punto salire il pilone classe 1995 in forza a Leicester Ellis Genge, che ha esordito a livello internazionale lo scorso maggio contro il Galles.

 

E a proposito, l’infortunio di Marler ha rovinato il sabato al compagno di squadra Adam Jones. Cosa è successo? Adam Jones, pilone Harlequins e assistente del tecnico della mischia Graham Rowntree, sabato si trovava a casa con parenti e amici, libero dalla convocazione sia da tecnico che da giocatore. Coach Rowntree all’ultimo minuto (ore 11:30, cinque ore prima del match) si rende indisponibile per la sfida e Jones, avvisato, si precipita al Twickenham Stoop per prendere il suo posto. Durante il riscaldamento, Marler non se la sente di giocare per un precedente infortunio alla gamba e Jones finisce in lista gara tra le prime linee che partono dalla panchina. Dopo appena venti minuti Owen Evans è costretto a lasciare il campo e Adam Jones, che avrebbe dovuto trascorrere il sabato a casa, entra in campo e gioca la restante ora di gioco.  “Non conosco una persona più professionale”, ha dichiarato a fine match coach John Kingston.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Francia: la nazionale finisce sotto inchiesta del Ministero dello Sport

Oltralpe scoppia il caos, mentre si pensa a come poter terminare il torneo

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Galles-Inghilterra: Pascal Gauzere ha ammesso di aver sbagliato sulle mete gallesi

Il fischietto francese Pascal Gauzere ha analizzato, insieme ai suoi superiori, quello che è successo nel primo tempo della sfida di Cardiff

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: la meta di Meyer è in lizza come “Try of the Round”

La corsa vincente del terza linea è nella short-list delle migliori mete dell'ultimo turno del torneo

item-thumbnail

Alun Wyn Jones e la Triple Crown: l’ennesimo gesto nobile di una leggenda ovale

Il capitano dei Dragoni si è reso protagonista di un comportamento di grande esempio per tutti

item-thumbnail

Irlanda: chi è Craig Casey, che strappa lodi a Sexton e stava tra le braccia di Stringer

Il giovane mediano di mischia ha impressionato nei 18 minuti giocati: respira rugby fin dall'infanzia

item-thumbnail

Francia, Laporte: “Fabien Galthié ha lasciato la bolla”

L'head coach a Parigi per una partita del figlio dopo la gara con l'Italia, FFR sotto pressione