Benetton verso Newport, la carica di Budd e Steyn

I due Leoni in coro: anche fuori casa possiamo dire la nostra

newport dragons benetton treviso rugby pro12

ph. Sebastiano Pessina

Smaltita la delusione per la sconfitta contro Glasgow di Monigo, arrivata nel finale dopo 80 minuti di battaglia colpo su colpo, Treviso si prepara alla sfida di Newport contro i Dragons. I gallesi, terzultimi in classifica con quattro punti in più della Benetton, sono un avversario alla portata dei Leoni. Che preparano la sfida con il morale alto dopo il bellissimo mese di dicembre.

 

“E’ stato un vero peccato perché abbiamo messo parecchio impegno a segnare le tre mete ed a loro è bastato approfittare dei nostri errori”, ha dichiarato in settimana Dean Budd, autore di due mete nel match contro i Warriors. Cosa è mancata a Sgarbi e compagni è “la perfezione in fase difensiva e la precisione nei calci“. Ora arriva una partita che rappresenta un vero banco di prova per la squadra di coach Crowley: “La trasferta contro i Dragons sarà un altro banco di prova in cui sappiamo che dobbiamo e possiamo fare bene”.

 

Alle parole di Dean Budd, hanno fatto eco quelle del terza linea Abraham Steyn. “Siamo veramente una bel gruppo, stiamo crescendo tanto anche sotto il profilo caratteriale. Le ultime prestazioni, nonostante le difficoltà causate dai numerosi infortuni, ne sono una prova”, sono le parole di Steyn a proposito del buon momento collettivo. A proposito invece della partita del Rodney Parade, “sarà sicuramente una partita completamente diversa da quella dell’andata (vittoria Treviso 27-11, ndr), dovremo affrontarli con la consapevolezza che anche fuori casa possiamo dimostrare la nostra forza“.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sono 10 i giocatori che lasciano il Benetton e chiudono la loro avventura trevigiana

Oltre al terzetto Herbst-Faiva-Braley, lasciano anche gli azzurri Benvenuti e Sperandio, assieme a Baravalle, Petrozzi, Bell, Caputo e Fantini

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Cardiff

L'introduzione all'ultima uscita stagionale dei Leoni, che si giocano il tredicesimo posto in United Rugby Championship

item-thumbnail

Paul Gustard dal Benetton allo Stade Français? Per la stampa transalpina è fatta

L'allenatore inglese sembrerebbe prossimo a iniziare una nuova avventura nella capitale francese

item-thumbnail

URC, Benetton: Braley ed Herbst salutano da titolari contro Cardiff

Marco Bortolami ha scelto l'ultimo 23 della stagione 2021/22 del Benetton che cerca il sorpasso in classifica su Cardiff