Pro12: Treviso-Zebre, a Milano la presentazione del derby

Il CT della Nazionale O’Shea chiede positività. Il Board del Pro12 plaude ai risultati delle celtiche

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Si è tenuta a Milano presso la sede di Discovery Italia la presentazione del derby celtico di andata, in calendario venerdì 23 dicembre allo stadio Monigo di Treviso e con diretta tv su Eurosport 2 a partire dal ore 19.35.

 

A fare gli onori di casa è stato Luigi Ecuba, Senior Director Sports del gruppo che trasmette in Italia Sei Nazioni, Test Match e Pro12. E che si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti nel recente novembre internazionale: “Continuiamo a credere molto nel rugby, che sta dando importanti risultati – ha esordito Ecuba – Abbiamo avuto risposte confortanti non solo dall’Italia: l’ultima esperienza di rugby su Eurosport era stata decisamente inferiore, la Francia (di cui Eurosport ha trasmesso i tre incontri autunnali, ndr) ha toccato quota 70.000 spettatori il 73% dei quali provenienti quello stesso giorno da DMAX”.

 

La parola è poi passata a David Jordan, Pro12 Torunament Director, che ha parlato dei risultati sportivi ottenuti dalle squadre celtiche nei weekend di Coppe Europee e a cui ha contribuito anche Treviso con il doppio successo contro Bayonne: “La percentuale di vittorie arriva anche al 70% nei confronti dei club inglesi e francesi. Il Pro12 sta prendendo la strada del gioco aperto con molte azioni alla mano e mete segnate”.

 

Il Presidente Alfredo Gavazzi e il Commissario Tecnico della Nazionale Conor O’Shea hanno parlato in generale della partecipazione italiana al torneo celtico: “E’ gisuto estendere la partecipazione fino al 2020 per dare continuità – ha detto il numero uno FIR – E’ un campionato importante, abbiamo un impegno con il Pro12 e faremo di tutto per assestare la situazione in tal senso”.

 

Chiede tempo ma soprattutto positività Conor O’Shea: “Sappiamo che servono cambiamenti ma è importante vedere il bicchiere mezzo pieno – ha detto il tecnico irlandese sui risultati dell’Alto Livello – C’è molto potenziale qui in Italia. Ma vedere sempre negativo non fa bene né agli staff né ai giocatori“.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby: 3 positivi, posticipata la partita di PRO14 con Connacht

Il match fra gli irlandesi e i veneti è stato rinviato a data da destinarsi

29 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: un giocatore è risultato positivo ai tamponi

Situazione di positività asintomatica per un trevigiano. L'atleta è stato posto in isolamento domiciliare rispetto al resto della squadra

27 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Maxime Mbandà insignito del Premio del Presidente dal Guinness Pro14

Il flanker delle Zebre e della Nazionale italiana ha ricevuto un'importante riconoscimento dal torneo celtico

27 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Pro14: Munster batte Cardiff nel primo monday night della stagione celtica

Il bresciano Andrea Piardi ha diretto la sfida di Thomond Park: vediamo le immagini con tutte le otto mete segnate

27 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Pro14: come sta andando il terzo turno, che si chiude stasera?

Stasera si chiude con Munster v Cardiff

26 Ottobre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Benetton Rugby, Bortolami: “Dobbiamo essere più cinici, non si vince segnando un calcio piazzato”

Le parole dell'assistente allenatore dei Leoni, che sottolinea gli aspetti che sono mancati nella sconfitta contro gli Scarlets

24 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby