Connacht cerca il dopo Lam. Ma O’Gara smentisce

L’ex apertura irlandese si dice non pronto per un ruolo da capoallenatore in patria

o'gara

ph. Jed Leicester/Action Images

Dopo l’annunciato addio di Pat Lam dalla panchina del Connacht, il toto-allenatore per la panchina della franchigia irlandese si è scatenato in questi giorni. L’eredità che il tecnico neozelandese lascerà peserà e non poco, dopo la vittoria del Pro12 nella scorsa stagione. L’ultimo nome tirato fuori dalla stampa d’Oltremanica e non solo, sembrava essere quello di Ronan O’Gara che però è subito intervenuto per smentire le voci: “Ho 39 anni e sono assistente al Racing92 dove mi trovo benissimo. Mi sto dedicando completamente a questo incarico tecnico e l’ultima stagione mi ha dato grandi soddisfazioni, con la squadra che ha vinto lo scudetto ed è arrivata in finale in Europa”. Nessun interessamento sarebbe arrivato da Galway: “Connacht non mi ha mai contattato e ripeto che vista la mia età avrò sicuramente più avanti un progetto da sposare per diventare head coach, ma quel momento non è ancora arrivato“. 128 caps in carriera con l’Irlanda, dal 2013 O’Gara è entrato a far parte dello staff del Racing92 con il ruolo di assistente allenatore. La scadenza naturale del contratto con il club parigino è fissata nel 2019.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls

item-thumbnail

URC: impresa Bulls, a Dublino Leinster battuto 26-27

Dopo 5 anni la franchigia di Dublino rimarrà senza trofei in questa stagione

item-thumbnail

URC: dopo la sonora sconfitta con Leinster, Glasgow esonera Danny Wilson

Il direttore generale Al Kellock: "Prestazione inaccettabile". Il tecnico se ne va dopo due stagioni

item-thumbnail

URC: un drop all’83’ manda i Bulls in semifinale

Eliminati a sorpresa gli Sharks di Kolisi, Am e Mapimpi dopo una partita pazza