Nazionale: niente Test Match per Alessandro Zanni

Il terza linea della Benetton non recupera dai problemi al ginocchio. Al suo posto Steyn

steyn italia

ph. Sebastiano Pessina

Non ce la fa a recuperare dal problema al ginocchio Alessandro Zanni. Il terza linea e capitano della Benetton, classe 1984 e 99 caps in carriera, salterà tutti e tre gli incontri contro Nuova Zelanda, Sudafrica e Tonga. Al suo posto è stato convocato il compagno di squadra e pari ruolo Abraham Steyn. “Siamo tutti dispiaciuti per Alessandro, la sua esperienza sarebbe stata di grande aiuto per la squadra in vista delle settimane che ci aspettano e, a livello personale, avrebbe potuto tagliare un traguardo prestigioso come quello dei 100 caps – ha dichiarato il Commissario Tecnico Conor O’Shea –  Per Braam, che aveva dovuto interrompere per infortunio il tour estivo dopo pochi minuti contro l’Argentina, è una nuova opportunità per consolidare il proprio ruolo in questa squadra“. Il coach irlandese ha poi dedicato un pensiero all’impresa dell’Irlanda contro la Nuova Zelanda a Chicago: “Congratulazioni all’Irlanda per aver ottenuto ieri una vittoria storica. Come irlandese mi sono sentito veramente orgoglioso. Il risultato di Chicago, per noi, non ha alcuna influenza: rimaniamo concentrati su noi stessi e sui nostri obiettivi”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: il calendario degli azzurri, con luoghi, date e orari

Due soli impegni casalinghi contro Inghilterra e Scozia

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: in vendita i biglietti per le partite casalinghe dell’Italia

Gli azzurri ospiteranno all'Olimpico Inghilterra e Scozia, rispettivamente alla seconda e alla quarta giornata del torneo

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, un amaro ritorno alla vittoria

Una vittoria è una vittoria, ma è doveroso costruire qualcosa di più nel minor tempo possibile

21 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia vince a Parma. Uruguay sconfitto 17-10

Al Lanfranchi decidono le mete dei debuttanti Pierre Bruno e Hame Faiva

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, Crowley: “Teniamoci solo la vittoria. Serve lavorare molto sul breakdown”

L'head coach azzurro e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti in conferenza stampa dopo la vittoria sui Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay: gli azzurri devono tornare al successo

Vittoria che manca dal Mondiale 2019, e che rappresenta l'obiettivo contro i Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale