Pro12, Ulster: Joe Barakat lascia l’incarico di assistente tecnico

L’australiano tornerà in patria con lo stesso incarico nei Western Force

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

L’avventura di Joe Barakat con Ulster è ai titoli di coda. Come conferma il club irlandese infatti, l’assistant coach della franchigia militante nel Pro12 a dicembre saluterà la compagnia per tornare nella sua Australia, dove sarà assistant coach dei Western Force; stesso ruolo che ricopre e ha ricoperto in Europa: “Vorrei ringraziare l’Ulster per l’opportunità concessami – ha detto Barakat – è stata un esperienza meravigliosa. La strada che mi si apre nel Super Rugby però è di alto livello, e soprattutto vicino alla mia terra natale. Detto questo, sino a dicembre, non farò mancare il mio apporto alla squadra”.
Anche la società irlandese ci ha tenuto a ringraziare Barakat: “Auguriamo a Joe il meglio. Siamo contenti di averlo avuto nelle fila del nostro club. Ci ha dato tanto in termini di organizzazione e professionalità”.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: i XV di Munster e Ospreys, avversarie delle italiane

Le formazioni delle due squadre impegnate a Treviso e a Parma

item-thumbnail

URC, Rufus McLean sospeso dai Glasgow Warriors per violenza domestica

L'ala, 22 anni, era tra gli assenti delle convocazioni in nazionale di Gregor Townsend

item-thumbnail

URC: il Munster vuole Malcolm Marx

Il tallonatore degli Springboks è nel mirino degli irlandesi per la prossima stagione

item-thumbnail

URC: le formazioni di Ulster e Edimburgo per le sfide al Benetton e alle Zebre

Irlandesi e scozzesi saranno le rivali di giornata delle franchigie italiane

item-thumbnail

URC: Edinburgh soffia Ben Healy al Munster. E Townsend potrebbe dargli la nazionale

Il 23enne numero 10 irlandese è eleggibile per la Scozia, era già stato corteggiato dai Glasgow Warriors in passato

item-thumbnail

URC: risultati e highlights dell’undicesima giornata

Munster batte Ulster all'ultimo respiro, mentre Leinster vince ancora