All Blacks, quattro cambi per la seconda del Rugby Championship

Un debutto dal primo minuto nella linea veloce. Joe Moody abile e arruolato

all blacks haka nuova zelanda

ph. Jason Reed/Action Images

Lo staff tecnico degli All Blacks ha annunciato la formazione che sabato a Wellington riceve l’Australia nella seconda giornata del Championship. Dopo la superba prestazione di Sydney sono quattro i cambi nel XV dei tutti neri. Debutto dal primo minuto per il centro dei Chiefs Anton Lienert-Brown, che prende il posto dell’infortunato Ryan Crotty. In prima linea c’è il recuperato Joe Moody, mentre partiranno dalla panchina James Parsons e Seta Tamanivalu. Coach Steve Hansen: “Complimenti ad Anton Lienert-Brown per la stagione di Super Rugby, ora è atteso da un gradino ulteriore”.

 

All Blacks: 15 Ben Smith, 14 Israel Dagg, 13 Malakai Fekitoa, 12 Anton Lienert-Brown, 11 Julian Savea, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read (c), 7 Sam Cane, 6 Jerome Kaino, 5 Samuel Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 James Parsons, 17 Wyatt Crockett, 18 Charlie Faumuina, 19 Liam Squire, 20 Ardie Savea, 21 TJ Perenara, 22 Aaron Cruden, 23 Seta Tamanivalu

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Ian Foster è ancora in discussione: il capo del rugby neozelandese non lo ha confermato

Il CEO di New Zealand Rugby, Mark Robinson, ha eluso le domande sulla possibile conferma del tecnico, rinviando tutto al prossimo fine settimana

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Foster: “I media neozelandesi ci hanno attaccati e offesi”

Il tecnico neozelandese si toglie un po' di sassolini dalle scarpe dopo il successo sul Sudafrica

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’Argentina demolisce l’Australia 48-17, a segno Gallo e Albornoz

Successo clamoroso dei Pumas, che demoliscono gli avversari e portano a casa 5 punti

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks tornano a vincere. Sudafrica battuto 23-35 a Johannesburg

Una fiammata improvvisa negli ultimi dieci minuti dà la vittoria alla Nuova Zelanda, dopo che gli Springboks avevano rimontato nella ripresa

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un’Australia sempre più ridotta all’osso cerca il bis in Argentina: la preview

Si gioca alle 21:10 italiane allo stadio Bicentenario di San Juan

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship