Championship: Tom Coventry saluta i London Irish e torna in Nuova Zelanda

Decisione consensuale tra il tecnico e il retrocesso club Exiles

ph. Ed Sykes/Action Images

ph. Ed Sykes/Action Images

I London Irish, club retrocesso in Championship al termine della Premiership 2015/16, hanno annunciato l’addio consensuale per ragioni familiari dell’head coach Tom Coventry, che tornerà in Nuova Zelanda. Coventry aveva preso la guida degli Exiles lo scorso luglio dopo le esperienze con Chiefs e Samoa. Gli Irish avevano gettato le basi per un periodo da protagonisti, con gli ingaggi di Ben Franks, Sean Maitland e James Marshall, che sarebbe dovuto arrivare a fine estate.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Tante sorprese nella quarta giornata di Premiership

Bristol e Worcester rimontano in casa di Exeter e Harlequins. Minozzi gioca 80 minuti, ma i Wasps cadono ancora contro gli Sharks

11 Novembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Harlequins: Joe Marchant giocherà nel Super Rugby 2020 con i Blues

Il secondo centro inglese, uno dei talenti più interessanti in patria, passerà sei mesi in Nuova Zelanda

10 Novembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, Exeter contro i Sarancens: “Devono essere retrocessi”

Il management dei vicecampioni d'Inghilterra si scaglia contro il club londinese

6 Novembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Saracens penalizzati di 35 punti in classifica per aver infranto il salary cap

Il club campione d'Inghilterra e d'Europa alle prese con gravi problemi per la gestione del monte stipendi. Ora rischiano grosso

5 Novembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il brillante debutto di Matteo Minozzi, e tanto altro, nella terza giornata di Premiership

Prova notevole anche per Jake Polledri, nonostante la sconfitta di Gloucester

4 Novembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: il riassunto di una seconda giornata molto bagnata

Leicester e Wasps continuano a perdere, mentre sono due le squadre capaci di replicare il successo della prima giornata

29 Ottobre 2019 Emisfero Nord / Premiership