Australia verso le Olimpiadi con un Nick Cummins in più

Honey Badger si è allenato a Sydney con il gruppo che sta preparando la spedizione ai Giochi

ph. Giorgio Perottino/Action Images

ph. Giorgio Perottino/Action Images

Erano quasi sei anni che non si allenava con la nazionale australiana di rugby a 7 e quella volta era per i Commonwealth Games che nel 2010 si tennero a Nuova Delhi, in India. Stavolta l’obiettivo è più importante e ambizioso, ovvero le Olimpiadi di Rio de Janeiro della prossima estate, quando anche la palla ovale farà il suo ritorno ai Giochi a quasi 100 anni dalla sua ultima apparizione.
Il trequarti si è allenato a Sydney con il gruppo che sta preparando la spedizione brasiliana e, anche se in ritardo, a questo punto una sua convocazione non è affatto esclusa visto che “honey badger” è disponibile per la tappa di Hong Kong delle World Sevens Series in programma tra l’8 e il 10 aprile e per quella successiva a Singapore.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Dan Carter si è operato alla cervicale: l’obiettivo è quello di tornare a giocare

L'ex apertura degli All Blacks non pensa ad un ipotesi di ritiro

11 aprile 2019 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Nations Cup: l’Uruguay vince contro l’Argentina XV e conquista il titolo

I Los Teros sfruttano la doppia superiorità numerica nel secondo tempo per rimontare lo svantaggio

11 giugno 2018 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Western Force, anche Joshua Furno per le nuove World Rugby Series

La franchigia australiana ha annunciato una serie di match a inviti a partire da maggio

6 marzo 2018 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Americas Rugby Championship: Grande Slam per gli USA

Cala il sipario sulla manifestazione americana. Primo percorso netto nella storia del torneo

4 marzo 2018 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Juan Smith dice basta: ritiro dal rugby per motivi familiari

Dopo quattro anni a Tolone era andato in Giappone, allenato da Jake White

18 ottobre 2017 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Rugby e giustizia: 20 settimane di squalifica per morso

Succede durante un match di NRC australiano

7 settembre 2017 Emisfero Sud / Altri tornei