Guinness Pro12: nei recuperi vincono Cardiff e Glasgow

I Blues si impongono su Munster, mentre i Warrios la spuntano su Leinster

BT3D9122

Ph. Sebastiano Pessina

Fra Cardiff e Glasgow si sono svolti due recuperi del Pro12. Ecco come sono andati:

Cardiff Blues-Munster: al termine di una partita emozionante sono i gallesi padroni di casa ad avere la meglio sulla franchigia irlandese per 37-28. Dopo il primo tempo chiuso sul 10-8, a fare la differenza nella ripresa è la meta di Patchell. Al Munster infatti non basta poi la reazione finale, concretizzatasi comunque nella segnatura pesante di O’Donoghue.

Glasgow-Leinster: la sfida si risolve a colpi di punizioni a favore degli scozzesi. Se la prima frazione aveva sancito la parità sul 6-6, per effetto di due calci piazzati a testa per Clegg e Nacewa, nella seconda metà di gara è solo l’apertura di Glasgow ad avere la chance di aumentare il suo score ancora due volte, non fallendo. Finisce 12-6.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Tyler Bleyendaal dice basta a 29 anni

Il numero 10 della Red Army fermato da un infortunio al collo: la sua parentesi ovale sul campo è finita

21 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Mentre Hadleigh Parkes lascia il Galles, gli Ospreys cambiano proprietà

Diverse uscite annunciate dagli Scarlets. La franchigia di Swansea acquistata da un gruppo asiatico

14 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Prodigi ovali: John Cooney ha colpito la traversa eseguendo la Rabona

Il giocatore di Ulster si è cimentato nel Crossbar Challenge in maniera particolare

13 Maggio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Leigh Halfpenny ha deciso sul suo futuro

Il forte estremo gallese, dopo mesi di dubbi, ha praticamente scelto dove giocare dall'anno prossimo

21 Aprile 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

La particolare squalifica di James Cronin

Il pilone di Munster e dell'Irlanda è stato fermato per un mese in seguito a una vicenda quantomeno curiosa

21 Aprile 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

John Barclay: “Molti giocatori potrebbero aver giocato la loro ultima partita, senza saperlo”

L'avanti scozzese dedica un pensiero a molti dei suoi colleghi che dovranno appendere i propri scarpini al chiodo

21 Marzo 2020 Pro 14 / Altri club