Sei Nazioni: Inghilterra e Galles, lo spettacolo è qui e ora

Alle 17 con diretta DMAX va in scena il match che può decidere l’edizione 2016 del torneo

ph. Andrew Winning/Action Images

ph. Andrew Winning/Action Images

Inghilterra e Galles scendono in campo a Twickenham in un match che può risultare decisivo per le sorti del torneo. Chi uscirà vincitore infatti avrà il primo posto in classifica ad un turno dal termine e il destino nelle proprie mani. Sarà la squadra di Eddie Jones o quella di Gatland ad imporsi? Il match si preannuncia equilibrato e diverso da quanto visto durante la RWC 2015, quando il Galles riuscì a dominare fisicamente gli avversari e a colpire una difesa non certo impeccabile. I Dragoni hanno comunque dalla loro diverse frecce: Farrell e Ford saranno presi di continua mira dai vari North, Davies e ala interna, così come enorme sarà la pressione in prima linea. Hartley e compagni sono chiamati ad una prova di enorme consistenza sul breakdown, mentre nella ripresa due come Care e Webb potranno dare ulteriori accelerate per non parlare degli impatti di Tuilagi su una difesa gallese prima sfiancata.
Appuntamento con “Rugby Social Club”, condotto da Daniele Piervincenzi con Paul Griffen e Mauro Bergamasco, a partire dalle 16.40 (calcio d’inizio fissato alle 17.00). Diretta TV in chiaro su DMAX (canale 52) e in live streaming su DPLAY www.eurosport.com.

 

Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Jack Nowell, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Anthony Watson, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 James Haskell, 6 Chris Robshaw, 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley (c), 1 Joe Marler
A disposizione: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Mako Vunipola, 18 Kieran Brookes, 19 Joe Launchbury, 20 Jack Clifford, 21 Danny Care, 22 Manu Tuilagi, 23 Elliot Daly

Galles: 15 Liam Williams, 14 Alex Cuthbert, 13 Jonathan Davies, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Dan Biggar, 9 Gareth Davies, 8 Taulupe Faletau, 7 Sam Warburton (c), 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones, 4 Bradley Davies, 3 Samson Lee, 2 Scott Baldwin, 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Paul James, 18 Tomas Francis, 19 Luke Charteris, 20 Justin Tipuric, 21 Rhys Webb, 22 Rhys Priestland, 23 Gareth Anscombe

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV del Galles per la sfida alla Scozia

Alun Wyn Jones entra nella storia da capitano: per lui arriverà il 149 caps internazionale, record all time

29 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: scelta la Francia che si gioca tutto con l’Irlanda

Fabien Galthié ha confermato quasi totalmente il XV che ha battuto il Galles sabato scorso, introducendo una sola novità

29 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: ecco l’Inghilterra per il match contro l’Italia

Un XV d'esperienza con Youngs che taglia il traguardo dei 100 caps. Billy Vunipola torna dopo la finale della scorsa Coppa del Mondo

29 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: Irlanda-Francia rinviata, non si gioca domenica

Diverse positività nel gruppo squadra francese, partita rinviata (si spera) a novembre. Domenica le azzurre ospitano l'Inghilterra

29 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Irlanda: 100 caps per Healy a Parigi

Andy Farrell ha selezionato un XV con un solo cambio rispetto a sabato scorso

28 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni