Festa della Donna: anche il rugby celebra il suo 8 marzo

World Rugby rende noti i dati sulla crescita della palla ovale in rosa. E i risultati sono eccellenti…

ph. Matteo Ciambelli

ph. Matteo Ciambelli

L’8 marzo si celebra l’International Women’s Day e World Rugby coglie l’occasione per fare il punto sulla diffusione nel mondo della palla ovale in rosa. Con risultati a dir poco importanti.
Nell’ultimo anno il numero di rugbiste è aumentato di 310.000 unità, con una crescita del 17% rispetto a quanto fatto registrare l’anno scorso e arrivando al dato che il 25% del totale di praticanti è di sesso femminile. Numeri questi che è stato possibile raggiungere grazie alle molte campagne di inserimento della palla ovale nelle comunità femminili e agli investimenti e alle iniziative pensate ad hoc: basti pensare che il 36% dei destinatari del programma World Rugby’s Get Into Rugby è composto da bambine e ragazze. “L’International Women’s Day è l’opportunità per celebrare il rugby femminile, uno sport di successo fatto da grandi allenatori, atlete e volontari. Questa è la dimostrazione di quanto la palla ovale stia prendendo piede creandosi una nuova audience di appassionati e persone coinvolte”, ha dichiarato il chairman di World Rugby Bernard Lapasset.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, la formazione contro la Scozia

Torna Aura Muzzo. Lucia Cammarano dal 1' al posto di Giada Franco

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile