Premiership, Harlequins: il dopo O’Shea si chiama Lancaster?

E intanto il boss dei Quins conferma i contatti tra l’Italia e il tecnico irlandese uscente

ph. Lee Smith/Action Images

ph. Lee Smith/Action Images

“L’ex allenatore dell’Inghilterra Lancaster potrebbe essere un sostituto di uguale valore”. Parole queste di David Ellis, chief executive degli Harlequins alle prese con il nodo nuovo allenatore dopo l’annuncio dell’addio di Conor O’Shea dai Quins al termine della stagione. Non solo, a BBC Sport Ellis ha anche confermato le voci che vogliono l’irlandese come successore di Brunel: “Con il contratto in scadenza, O’Shea ha pensato fosse il momento giusto per una nuova sfida, e ha avuto contatti per sostituire Brunel come head coach dell’Italia”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Cosa succederà agli Exeter Chiefs?

La formazione inglese ha preso una decisione dopo le richieste dei tifosi di modificare il nome, il logo e non solo...

30 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens v Stormers: super sfida intercontinentale in arrivo

Dovrebbe andare in scena nel 2021, a Londra

26 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il mercato in Premiership non dorme mai

Lunedì frizzante sul fronte trattative nel massimo torneo inglese

20 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Maro Itoje ha deciso il suo futuro. Un altro Puma sbarca in Inghilterra

Il mostruoso seconda linea inglese si lega ai Saracens. In Inghilterra sbarca il Puma Matias Orlando, destinazione Newcastle

17 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: blindati 3 fuoriclasse della nazionale inglese

Una squadra fuori categoria per il Championship, seconda divisione britannica

16 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership Rugby: 13 giocatori positivi dopo le prime 2 tornate di Test

Dovranno isolarsi, dopo non aver passato il check sul coronavirus

15 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership