Inghilterra: Ashton squalificato, niente Sei Nazioni per l’ala inglese

Il giocatore fermato dieci settimane per il contatto con gli occhi di Marshall

ph. Henry Browne/Action Images

ph. Henry Browne/Action Images

Chris Ashton è stato squalificato dieci settimane dopo essere stato citato per un contatto tra le sue dita e gli occhi di Luke Marshall nel corso del match di Champions Cup che ha visto di fronte Ulster e Saracens. Ciò significa che l’ala inglese, tornata nel giro della nazionale dopo un’assenza di oltre due anni, potrà tornare in campo solo il prossimo 28 Marzo saltando di fatto tutto il Sei Nazioni. Il giocatore può ricorrere contro la decisione, ma intanto con ogni probabilità Eddie Jones chiamerà un sostituto.

 

https://youtu.be/T9ounwaeeDU

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni, Laporte: “CVC acquisirà il 14,5% del Torneo”

Il vicepresidente di World Rugby ha reso nota l'operazione durante l'assemblea generale della federazione francese

item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni