BergaMirco: pronto a dare una mano, ma ci sono cose da cambiare

L’ex trequarti azzurro disponibile ad un possibile impegno futuro fuori dal campo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Mirco Bergamasco è stato videointervistato dalla Gazzetta dello Sport in merito alla nazionale e al prossimo cambiamento tecnico. Il padovano è restato sulle posizioni già prese in passato, dichiarando che “Il cambio di gestione tecnica sarà un problema […] ho avuto a che fare con questo ambiente e ci sono state delle mancanze di rispetto nei miei confronti”. L’ex azzurro guarda anche ai possibili cambiamenti politici del prossimo anno (“vedremo poi se con le elezioni federali cambierà qualcosa”), ma sopratutto ad un possibile impegno futuro fuori dal campo: “Spero di dare una mano se ci sarà la possibilità, però ci sono molte cose a cambiare”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Onrugby Relive: Italia-Georgia, è il match da rivivere nel sabato azzurro

La sfida del novembre 2018, disputata al Franchi, vide la squadra di O'Shea imporsi nettamente sui rivali

22 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

91 anni di Azzurri!

Dal Montjuic di Barcellona all'Olimpico, auguri alla Nazionale italiana di rugby

20 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa ci fa l’Italia (ancora) nel Sei Nazioni?

Dopo l'editoriale del Times che auspica l'uscita dell'Italia dal Torneo abbiamo provato a fare un'analisi sul perché sia una cosa senza senso per tutt...

18 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa fanno oggi gli azzurri del XV ideale dell’epoca Sei Nazioni?

Solo 5 sono ancora in attività. Per gli altri una nuova carriera

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come gioca l’Italia di Franco Smith

Una analisi del gioco d'attacco degli Azzurri, sulla base delle tre gare giocate nel Sei Nazioni 2020

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale