Sudafrica, nuovi fondi per trattenere i giocatori in patria

Raggiunto l’accordo per un piano finanziario quinquennale: la SARU vuole ridurre la fuga verso l’estero

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

La SARU corre ai ripari per frenare l’esodo delle sue stelle verso l’Europa e il Giappone. Il consiglio federale ha approvato un nuovo piano finanziario per cercare di trattenere il maggior numero di giocatori all’interno dei propri confini, con cui verranno incrementati i fondi dagli attuali 25 a 90 milioni di rand (da 1,5 a 5,5 milioni di euro circa). L’importante accordo sarà valido per cinque anni a partire dal 1 gennaio 2016 e prevederà che la cifra stanziata venga redistribuita ai giocatori sotto forma di diritti d’immagine, che potranno essere utilizzati dalle quattordici province (e dalla stessa Federazione) in materia di marketing e sponsor. “Mantenere i nostri atleti in Sudafrica è sempre stata una sfida a causa della moneta debole – ha dichiarato il Ceo della SARU, Jurie Roux – Questo sforzo implica una riorganizzazione del budget, ma si tratta di un investimento necessario per il bene del rugby in questo Paese”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship: due cambi nell’Australia, Hooper fa la storia dei Wallabies

Partita attesissima a Brisbane, dove Cooper proverà a replicare lo scherzetto di domenica scorsa. Anche Topou parte dal primo minuto

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Aaron Smith out, ma capitan Whitelock e Mo’unga tornano in squadra?

Sono ufficiali le posizione del seconda linea e mediano d'apertura dei tutti neri, che hanno deciso sul loro immediato futuro

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: rivoluzione All Blacks per la seconda sfida ai Pumas

Tanti cambi per Foster, che pensa soprattutto al Sudafrica. Si rivede McKenzie, Ennor pronto a tornare in nazionale dopo due anni

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: la formazione del Sudafrica per la rivincita contro l’Australia

Jacques Nienaber opera un paio di cambi fra gli avanti. Confermata la mediana de Klerk-Pollard

15 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: una pesante perdita per il resto del Rugby Championship 2021

I tre volte campioni del mondo dovranno fare a meno di un trequarti

15 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: gli Springboks non vedono l’ora di ripartire

I campioni del mondo vogliono prendersi una rivincita contro l'Australia

14 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship