Warren Gatland dice no: niente Bath per Taulupe Faletau

Il ct della nazionale gallese ha opposto il suo divieto alla cessione del giocatore al club inglese

ph. Stefan Wermuth/Action Images

ph. Stefan Wermuth/Action Images

Qualche gorno fa vi avevamo raccontato della richiesta fatta giungere dei Newport Dragons alla federazione gallese di poter cedere Taulupe Faletau al Bath, che aveva offerto 200mila sterline per poterlo ingagiare immediatamente. Ora è arrivata la risposta di Warren Gatland, ct della nazionale gallese il cui parere è vincolante in questi casi, ed è un deciso “no”.
A farlo sapere è la stessa franchigia di Newport che ora deve decidere il da farsi: il giocatore ha il contratto in scadenza a fine stagione e aveva interrotto le trattative del rinnovo con i Dragons, ora paradossalmente questa novità potrebbe anche rilanciarle. Staremo a vedere.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle gallesi

Acquisti e cessioni delle quattro squadre che compongono lo Welsh Shield

item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle squadre irlandesi

Tutti i movimenti in entrata e uscita di Connacht, Leinster, Munster e Ulster

item-thumbnail

URC, come sta andando il mercato delle altre

Un campionato sempre più tosto, con tante stelle in arrivo

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls