Eccellenza: il nuovo Petrarca si presenta e punta subito in alto

I veneti allenati da Cavinato non si nascondono e chiariscono subito il loro obiettivo minimo: entrare nei play-off

ph. Corrado Villarà

ph. Corrado Villarà

“Credo che con l’arrivo di Andrea Cavinato taglia corto Toffano sia già stata data una nuova impronta alla squadra. il cambio di mentalità vincente dev’essere il nostro cavallo di battaglia. Cominceremo il 10 ottobre con il derby day, l’ordine è quello di vincere subito. L’obiettivo minimo? Il quarto posto, poi tutto può succedere”. Così dalle pagine del Corriere Veneto il presidente del Petrarca Enrico Toffano ha parlato alla presentazione ufficiale della squadra avvenuta lunedì, presente anche il sindaco Massimo Bitonci.
Sul Gazzettino il numero uno bianconero spiega la scelta dell’ex tecnico delle Zebre: “La scorsa stagione è stata deludente per una serie di motivi. Abbiamo optato per Andrea Cavinato come allenatore, per dare una scossa di energia. Siamo consci di avere una squadra forte, ma bisogna dimostrarlo sul campo, occorre concretezza. La rosa è di 38 giocatori, tutti di qualità, molti cresciuti nel nostro vivaio”.

 

A parlare anche lo stesso cavinato: “Allenare il Petrarca è qualcosa di particolare, perché questo club rappresenta la storia del rugby italiano. Dello staff tecnico fanno parte anche Andrea Marcato, come tecnico, e Alessandro Chillon come preparatore atletico. Si tratta di ragazzi cresciuti nel Petrarca, e ritengo questo sia importante nel segno della continuità. È entrato a far parte dello staff anche Augusto Allori, che allenerà gli avanti e che ha grandi qualità. L’obiettivo è quello di crescere sempre, di porsi dei traguardi, di sapere superare i propri limiti”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rovigo si prende la rivincita sul Valorugby, di fronte a quasi 1000 spettatori

Al Battaglini, i veneti di Casellato si impongono 26-7

27 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Calvisano ne fa 50 (a 19) alla prima amichevole in casa dei Lyons, di fronte a 600 spettatori

Bella cornice di pubblico al Beltrametti per seguire i piacentini al cospetto dei bresciani

27 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Oggi due amichevoli tra squadre del Top10

Primo impegno non ufficiale per Piacenza e Calvisano, a Rovigo va in scena la rivincita della sfida di una settimana fa col Valorugby

26 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Rovigo-Valorugby, amichevole per 1000 spettatori

Lo stadio Battaglini tornerà a ripopolarsi di tifosi

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Lyons Piacenza: altri tre acquisti per iniziare la stagione

Gli emiliani rinforzano sia la prima linea sia il reparto arretrato

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10