Eccellenza: il nuovo Petrarca si presenta e punta subito in alto

I veneti allenati da Cavinato non si nascondono e chiariscono subito il loro obiettivo minimo: entrare nei play-off

ph. Corrado Villarà

ph. Corrado Villarà

“Credo che con l’arrivo di Andrea Cavinato taglia corto Toffano sia già stata data una nuova impronta alla squadra. il cambio di mentalità vincente dev’essere il nostro cavallo di battaglia. Cominceremo il 10 ottobre con il derby day, l’ordine è quello di vincere subito. L’obiettivo minimo? Il quarto posto, poi tutto può succedere”. Così dalle pagine del Corriere Veneto il presidente del Petrarca Enrico Toffano ha parlato alla presentazione ufficiale della squadra avvenuta lunedì, presente anche il sindaco Massimo Bitonci.
Sul Gazzettino il numero uno bianconero spiega la scelta dell’ex tecnico delle Zebre: “La scorsa stagione è stata deludente per una serie di motivi. Abbiamo optato per Andrea Cavinato come allenatore, per dare una scossa di energia. Siamo consci di avere una squadra forte, ma bisogna dimostrarlo sul campo, occorre concretezza. La rosa è di 38 giocatori, tutti di qualità, molti cresciuti nel nostro vivaio”.

 

A parlare anche lo stesso cavinato: “Allenare il Petrarca è qualcosa di particolare, perché questo club rappresenta la storia del rugby italiano. Dello staff tecnico fanno parte anche Andrea Marcato, come tecnico, e Alessandro Chillon come preparatore atletico. Si tratta di ragazzi cresciuti nel Petrarca, e ritengo questo sia importante nel segno della continuità. È entrato a far parte dello staff anche Augusto Allori, che allenerà gli avanti e che ha grandi qualità. L’obiettivo è quello di crescere sempre, di porsi dei traguardi, di sapere superare i propri limiti”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: il calendario e le date delle partite dei playoff

Tre giornate per decidere le due finaliste che si giocheranno lo scudetto: ecco il programma

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: i Club valutano azioni di protesta contro lo spostamento della finale

Nel comunicato non si esclude nemmeno che "la finale non potrà essere disputata"

17 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, coach Lodi coi piedi per terra: “Non siamo i favoriti, Petrarca la più forte”

Il tecnico dei campioni d'Italia in carica tiene alta l'attenzione e non fa proclami: "Pensiamo al Mogliano e basta"

16 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca

Ecco il calendario dei playoff, per decidere quali squadre si giocheranno lo scudetto

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: finale confermata per il 2 giugno, con diretta Rai 2 e DAZN

La Fir ribadisce lo slittamento per permettere la trasmissione TV sull'importante canale pubblico

15 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite