Pro12: ecco le Zebre di Guidi, quelle che sono di scena a Cardiff

Tanti debuttanti nella partita in programma domenica e senza alcuna copertura televisiva

Andries Van Schalkwyk

ph. Luca Sighinolfi

Lo staff tecnico bianconero ha ufficializzato la formazione ufficiale per l’esordio stagionale  in Guinness Pro12. Non saranno della sfida i tanti nazionali che prenderanno parte tra due settimane al mondiale inglese. Sono infatti 9 i giocatori delle Zebre convocati dalla nazionale italiana mentre mancheranno 8 atleti anche ai Cardiff Blues: due con la nazionale americana, uno per Samoa e cinque con i dragoni gallesi.
Nelle fila bianconere saranno sei i permit players in lista gara, tutti nel XV titolare: mancherà invece Semenzato –permit tesserato col Rugby Mogliano- che domani scenderà in campo coi Barbarians a Worcester nella sfida ai Warriors inglesi.

 

Le Zebre dovranno fare a meno di Ruzza e Lovotti – infortunati dell’ultimora – e di quelli di lungo corso Bisegni, Boni, Haimona, Padovani e Roan. La linea dei trequarti bianconeri vedrà dal primo minuto ad estremo Van Zyl al suo debutto celtico, che chiuderà un triangolo allargato formato da Di Giulio e Visentin. Il reparto dei centri sarà lo stesso visto a Treviso in amichevole con Bellini e Castello. Mediana inedita con Azzolini e Burgess. Il pacchetto di mischia delle Zebre vedrà in prima linea i piloni Postiglioni e Ceccarelli al loro esordio assoluto in PRO12. A tallonatore D’Apice, in seconda linea il permit  Sutto e capitan Biagi, mentre in terza linea insieme ai due veterani Derbyshire e Van Schalkwyk c’è Mbandà.
Tra i gallesi in campo dal primo minuto anche Manoa Vosawai.

 

15 Kayle Van Zyl

14 Gabriele Di Giulio*

13 Tommaso Castello

12 Mattia Bellini

11 Michele Visentin*

10 Maicol Azzolini*

9 Luke Burgess

8 Andries Van Schalkwyk

7 Maxime Mbandà*

6 Paul Derbyshire

5 George Biagi (cap)

4 Michele Sutto

3 Pietro Ceccarelli

2 Tommaso D’Apice*

1 Bruno Postiglioni

A disposizione:

16 Oliviero Fabiani

17 Andrea De Marchi

18 Emiliano Coria

19 Marco Bortolami

20 Johan Meyer

21 Giulio Toniolatti

22 Ulrich Beyers

23 Matteo Pratichetti

All. Gianluca Guidi

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Arbitro: Andrew Bracey (Irish Rugby Football Union) alla sua prima direzione nel torneo celtico.

Assistenti: Gwyn Morris e Ben Whitehouse (entrambi Wales Rugby Union)

TMO: Jon Mason (Wales Rugby Union)

Nessuna copertura tv della sfida in Italia. Diretta testuale sul sito della competizionewww.pro12rugby.com

 

Cardiff Blues: 15 Dan Fish, 14 Aled Summerhill, 13 Tom Isaacs, 12 Gavin Evans, 11 Tom James, 10 Rhys Patchell, 9 Tavis Knoyle; 1 Sam Hobbs, 2 Ethan Lewis, 3 Taufa’ao Filise, 4 Jarrad Hoeata, 5 James Down, 6 Josh Turnbull, 7 Josh Navidi (c), 8 Manoa Vosawai
Riserve: 16 Rhys Williams, 17 Thomas Davies, 18 Craig Mitchell, 19 Macauley Cook, 20 Ellis Jenkins, 21 Lewis Jones, 22 Gareth Davies, 23 Garyn Smith

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre Rugby: Giulio Bisegni rinnova fino al 2022

Il trequarti della Nazionale prolunga il suo rapporto con la franchigia multicolor per altre due stagioni

26 Marzo 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

La rosa delle Zebre Rugby ’20/’21 – in aggiornamento

Quali sono, ad oggi, i giocatori ufficialmente sotto contratto con le Zebre Rugby per la prossima stagione

22 Marzo 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Condizione fisica: come le Zebre affrontano lo stop di allenamenti e campionato

Ne abbiamo parlato con il pilone Giosuè Zilocchi e il preparatore fisico Giovanni Biondi

17 Marzo 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Nagle e Kearney: il racconto del rientro in Irlanda nelle settimane del Coronavirus

Le due seconde linee hanno deciso di fare ritorno in patria durante questo periodo di attività ferme

12 Marzo 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Coronavirus: rinviate altre partite di Zebre e Benetton

Le trasferte a Cardiff dei ducali e a Limerick dei Leoni sono saltate. Verranno riprogrammate in data da destinarsi.

10 Marzo 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Edoardo Padovani: stagione finita per l’estremo delle Zebre e della Nazionale

L'intervento all'anca è perfettamente riuscito, tempi di recupero stimati in 4 mesi

6 Marzo 2020 Pro 14 / Zebre Rugby