Rugby e soldi: Vodafone fa ricca l’Irlanda, contratto da 50 milioni

La federazione di Dublino si trincera dietro al “no comment” ma il contratto da 10 anni sarebbe ormai pronto

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Bocche cucitissime alla IRFU, ma la notizia è di quelle importanti e – soprattutto – davvero ricca: la federazione irlandese starebbe infatti per siglare un accordo con Vodafone della durata di 10 anni e del valore di 50 milioni di euro, una cifra annua doppia rispetto a quanto ha finora garantito la 02/3 (3 ha acquiito 02 qualche anno fa). A rivelarlo è il The Herald, che fa sapere che il nuovo sponsor dovrebbe iniziare a comparire sulle maglie della nazionale a partire dal Sei Nazioni del 2016.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile

item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo