L’Italia verso la RWC: Favaro e Biagi, tra problemi fisici e voci di screzi

Secondo alcuni i due sarebbero rimasti fuori dal gruppo per L’Aquila per un diverbio con lo staff

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

A riportare le voci è il Gazzettino: secondo il quotidiano veneto l’assenza di Simone Favaro e George Biagi dall’elenco dei 37 giocatori convocati per lo stage azzurro a L’Aquila sarebbe dovuto a screzi con lo staff tecnico e non per ragioni mediche. Al momento non ci sono conferme ufficiali in tal senso e ricordiamo che il seconda linea ha un problema alla caviglia mentre il flanker ha da tempo dei guai a una spalla.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: Italia, le migliori 10 mete segnate alla Rugby World Cup

Una carrellata di marcature azzurre in vista del ritorno all'attività internazionale

22 Ottobre 2020 Foto e video
item-thumbnail

Italia, Carlo Canna: “Potevo fare meglio da 12. Il gioco al piede è parte importante del nostro attacco”

Il trequarti azzurro ha parlato in conferenza stampa dal raduno romano, facendo il punto della situazione a quattro giorni da Dublino

21 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Italia: i convocati della Nazionale italiana rugby per il raduno pre Irlanda

Sono 32 gli atleti a disposizione di Franco Smith, in quel di Roma

19 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Troncon: “Fasi statiche e gioco aereo per essere competitivi con l’Irlanda”

L'assistente allenatore della Nazionale traccia un ritratto dei punti di forza degli avversari e di come disinnescarli

19 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: il rimborso dei biglietti per Italia-Inghilterra

Dal 3 novembre si potrà richiedere il rimborso o un voucher per le partite della nazionale maggiore maschile del prossimo futuro

16 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana di Rugby: un positivo fra i giocatori

E' il mediano di mischia Stephen Varney, che è asintomatico

13 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale