Giocatori e FIR, stavolta la fumata è bianca: accordo trovato e siglato, si torna in ritiro

La Federazione riconosce “una serie di richieste avanzate dai rappresentanti degli atleti”. Al raduno vanno tutti e 40 i giocatori

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Martedì c’era stato il via libera di massima, ora – dopo qualche giorno in cui non sono mancate le tensioni – tutto è nero su bianco: FIR e GIRA hanno siglato in via ufficiale un accordo che dà via libera a una road map importantissima, potenzialmente epocale per il rugby italiano. Un primo step che dovrà essere completato nei prossimi mesi con passi formali ed ufficiali. Intanto, dal comunicato della Federazione si legge che
“sono state considerate in generale una serie di richieste avanzate dai rappresentanti degli atleti e volte a migliorare, nell’interesse comune, aspetti strettamente correlati alla loro attività”.
Il comunicato FIR:

 

Roma – La Federazione Italiana Rugby informa che, a seguito degli incontri dei giorni scorsi, è stato raggiunto un accordo con i giocatori della Squadra Nazionale per garantire la ripresa del raduno di preparazione alla Rugby World Cup 2015.

Sono state considerate in generale una serie di richieste avanzate dai rappresentanti degli atleti e volte a migliorare, nell’interesse comune, aspetti strettamente correlati alla loro attività.

L’accordo prevede, in particolare, un riconoscimento economico per tutti i giocatori convocati al raduno di preparazione estiva, soprattutto all’insegna dei principi meritocratici più volte evidenziati da FIR.

I quaranta atleti precedentemente convocati torneranno a radunarsi presso l’Hotel Adler di Villabassa (Bolzano) alle ore 18 di domani, domenica 21 giugno.

Adesso, la parola passa al campo: tutti giocatori hanno il pieno sostegno dell’intero movimento per disputare una grande Rugby World Cup e ritrovare la serenità necessaria alla crescita del nostro sport.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il nuovo protocollo FIR per la ripresa degli allenamenti

Le disposizioni federali del primo luglio

1 Luglio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Da lunedì 8 giugno il pallone torna protagonista

La Commissione Tecnica FIR ufficializza che si potrà ritornare a fare esercitazioni col passaggio dell'ovale

5 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Gavazzi risponde alle critiche sulle nomine: “Abbiamo agito come tutte le altre federazioni”

E Franco Ascione racconta la visione federale del movimento, dai club al vertice, e la scelta di Franco Smith

3 Giugno 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Gli staff tecnici della nazionale under 20 e dell’Accademia Nazionale per il 2020/2021

Il consiglio federale ha comunicato una parte degli staff tecnici per la prossima annata agonistica

30 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Il Protocollo FIR per la ripresa degli allenamenti

La Federazione detta le linee guida per una prima ripresa delle attività

25 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Pro14 e CVC: accordo trovato, ora è ufficiale. La FIR diventa socio paritario del torneo

La società d'investimento entra a far parte della competizione celtica e punta dritta verso il Sei Nazioni

22 Maggio 2020 Pro 14