Top 14: due club hanno violato il salary cap. Problemi anche sui JIFF

La LNR annuncia che sanzioni potrebbero essere decise già entro la fine del mese in corso

Top 14

Due società del massimo campionato francese rischiano sanzioni per aver violato  il salary cap, che oltralpe è fissato a 10 milioni di euro per stagione. Le infrazioni si riferiscono alla stagione 2013/2014 e in un caso si tratta di superamento del tetto massimo consentito mentre nel secondo ci sarebbero documenti contabili non corretti. A farlo sapere è stato il presidente della LNR Paul Goze, che ha precisato che la DNACG si pronuncerà tra la fine di giugno e l’inizio del mese di luglio.

 

Quello del salary cap però non è l’unico problema, c’è pure quello dei JIFF, ovvero i giocatori di formazione francese che nella stagione appena conclusa dovevano essere almeno 12 per squadra nelle distinte ufficiali di ogni gara. Alcune squadre non hanno rispettato questi termini: Brive, Oyonnax, Bayonne, Lione e La Rochelle. La LNR ha precisato che la quota minima non è stata raggiunta anche se non si è andati molto lontani, mentre nessuna infrazione è stata registrata in Pro D2.
Sono intanto tre i giocatori di origine straniera che quest’anno hanno ricevuto la qualifica di JIFF: il neozelandese Matthew Graham (Bordeaux), il georgiano Konstantin Mikautadze (Tolone) e il figiano Noa Nakaitaci (Clermont). Nel 2013/2014 solo un giocatore straniero era diventato JIFF, quattro l’anno scorso. Paul Goze tiene a precisare che per diventare JIFF non basta passare tre anni consecutivi in un’accademia o in un centro di formazione, ma che bisogna ottenere anche risultati scolastici all’altezza. I giocatori stranieri che oggi si trovano nelle academy di un club professionistico sono 80.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Tolosa mette insieme la seconda linea più alta della storia del rugby

Mercato sempre caldo in Francia, con Bayonne che annuncia l'arrivo di un fumantino talento australiano proveniente dalla NRL

31 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Nel Top 14 ci si muove per fronteggiare la crisi

Tre squadre hanno comunicato che nella prossima stagione ci saranno tagli importanti a giocatori e staff tecnico

28 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top 14 del 2010: l’indimenticabile prima volta di Clermont

Dopo una serie lunghissima di finali perse finalmente il paradiso per la squadra di Gonzalo Canale

24 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Bismarck Du Plessis è immortale: rinnova per altri due anni col Montpellier

Il sudafricano farà ancora parte del roster del club francese

20 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il mercato è in movimento anche in Irlanda

Ulster conferma un paio di pezzi pregiati, Connacht potrebbe innestare un paio di elementi da Munster

12 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Kurtley Beale giocherà al Racing 92

L'estremo lascia l'Australia per andare ad infoltire la truppa dei "dissidenti" parigini

12 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14