Benetton Treviso: società e mercato, alla stretta finale

Il grosso del lavoro è già stato fatto, ora serve perfezionare. Dal campo alla scrivania servono le ufficialità…

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Continuano le grandi manovre del Benetton Treviso per l’annata 2015/2016. I veneti infatti, dopo aver definito gran parte della rosa che l’anno prossimo si misurerà ancora una volta nel Pro12, cercando di strappare risultati migliori rispetto all’annata appena conclusasi, sono alla ricerca di qualche elemento che potrebbe completare il roster. Intanto in società si cercano di definire gli incarichi futuri, come riportano La Tribuna e Il Gazzettino.

E’ il pacchetto degli avanti dove i mutamenti non smettono di compiersi: Alberto De Marchi, liberato da Sale, e Simone Ferrari andranno quasi sicuramente a rafforzare il reparto; poi in ordine dall’Eccellenza giungerebbero Filippo Filippetto, Ornel Gega, Braam Steyn e Andrea De Marchi.
Ma non è finita così perchè la ricerca si sposta anche su giocatori esteri. Ci sarebbe stato un contatto con l’esperto inglese Tom Palmer, mentre Pienaar e a Matawalu non si sarebbero resi disponibili; i ruoli da coprire però, sono stati individuati: un mediano, un pilone e un’apertura.

 

Mentre in società si attende la conferma di Antonio Pavanello da nuovo ds, ovviamente dipendente da una convocazione di Jacques Brunel al Mondiale, il che potrebbe far propendere il capitano dei bianco-verdi per un’altra stagione da giocatore, ed è quasi sicuro che Enrico Ceccato sarà il nuovo team manager al fianco di Umberto Casellato. Con Vittorio Munari che potrebbe ritornare nei panni di super-consulente, dato il suo rapporto con Amerino Zatta, ma ma a quanto risulta a OnRugby l’opzione non sembra essere molto concreta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde