Australia: la crisi nel Super Rugby presagio alla RWC?

Le franchigie australiane fanno fatica nel Super15. Che sia un monito per gli Wallabies al Mondiale?

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Il rugby australiano sembra essere ripiombato in crisi. Come in un altalena instabile in questi anni il movimento della “Terra dei canguri” è stato soggetto a molte oscillazioni e nonostante un positivo 2014, è il presente a preoccupare e non poco.
Nel Super15 infatti, le franchigie accusano il colpo e non vanno benissimo. Un problema che a breve/medio termine potrebbe ripercuotersi anche sulla nazionale alla prossima World Cup, dove i Wallabies saranno attesi da un girone eliminatorio di fuoco dove per accedere ai quarti di finale dovranno piegare le resistenze di squadre come Galles e Inghilterra. Senza dimenticar Fiji.
Uno standard non elevato fra i giocatori messi in campo che ha fatto discutere anche i vertici federali, i quali sperano che la seconda parte di stagione possa rivelarsi migliore della prima.
Alla base di queste lacune – sostengono alcuni osservatori interpellati dalla Reuters – sembra esservi la poca profondità nelle scelte che i tecnici possono fare, non creando così quella che down-under chiamano concorrenza costruttiva. Da novembre di quest’anno poi, quando la RWC sarà terminata, la migrazione verso l’Europa potrebbe accentuarsi svuotando così i “serbatoi” australiani che vedrebbero minata la loro competitività futura.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Australia: Izack Rodda rifiuta il taglio dello stipendio, i Reds lo fermano

Medesima situazione anche per Isaac Lucas and Harry Hockings, giovani promesse della franchigia

19 Maggio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Beauden Barrett è più in forma che mai, a 7 mesi dall’ultima partita giocata

In allenamento, il fuoriclasse dei Blues ha riscritto alcuni record del team di Auckland

18 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Cosa sta succedendo in Sudafrica?

Du Toit, Marx ed altri elementi di rilievo potrebbero presto lasciare il paese

17 Maggio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Stranezze ovali: Ofa Tu’ungafasi e la sua particolare “Macchina per la mischia”

Il pilone degli All Blacks ha dato sfogo a tutta la sua immaginazione per continuare ad allenarsi

14 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Milner-Skudder è tornato. Giocherà con gli Highlanders

Insieme a lui potrebbe esserci ancora Ben Smith a far parte del roster della franchigia di Dunedin

13 Maggio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: l’ultimo ballo dei Sunwolves

La franchigia giapponese potrebbe partecipare ad un mini-campionato fra le squadre australiane questa estate

13 Maggio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby