Treviso conferma: Hayward e Christie, sarà ancora Benetton

Sono state le due migliori novità non italiane di questa stagione complicata ed entrambi rimangono in Ghirada

ph. Alfio Guarise

ph. Alfio Guarise

Nessun annuncio di nuovo arrivo, non in questa occasione almeno, ma per il Benetton Treviso arriva l’ufficialità di nuove importanti conferme. Il comunicato della società biancoverde:

 

Benetton Rugby è lieto di annunciare le conferme per la prossima stagione sportiva dei giocatori Samuel John Christie e Jayden Hayward. 

Sam Christie è arrivato in estate per ricoprire i ruoli di centro e mediano di apertura. Nato a Tokoroa, in Nuova Zelanda, il 26 settembre 1986 (181 cm, 90 kg), ha indossato la maglia biancoverde sin qui per 22 volte. 

Maori con esperienze a Waikato, ha giocato in Super Rugby con Western Force. Si è fatto apprezzare per dinamismo, visione di gioco e lettura difensiva e anche per il piede mancino. 

I calci, tuttavia, quest’anno sono stati appannaggio di Jayden Hayward, altro neozelandese giunto in Ghirada quest’anno proveniente da Western Force. 

Nato ad Hawera l’11 febbraio 1987 (185 cm, 92 kg), ha giocato prevalentemente come estremo, ma può anche essere impiegato come mediano di apertura e centro. 

E’ stato il miglior marcatore biancoverde dell’anno. Ha indossato la maglia del Benetton per 22 volte e risulta ad ora il giocatore con il più ampio minutaggio in campo. 

Di lui, i tifosi hanno potuto apprezzare le abilità balistiche, ma soprattutto la sicurezza data alla squadra e la buona visione anche nelle ripartenze. 

In patria ha indossato il giallo e nero di Taranaki e in Super Rugby è stato nei roster di Highlanders ed Hurricanes, prima del trasferimento in Australia. 

Con le conferme dei due neozelandesi, e dopo le comunicazioni dei precedenti rinnovi e nuovi arrivi, sale a quota quattordici il numero di giocatori nella rosa ufficiale per la stagione 2015/2016.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: Lazzaroni e Zani entreranno nello staff dei Leoni

Due nuovi capitoli ovali per gli uomini che hanno chiuso la loro carriera da giocatori

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"