La corsa alla panchina francese perde un po’ di candidati

Gonzalo Quesada, Laurent Labit e Laurent Travers hanno fatto sapere che non diventeranno ct

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dalla città di Parigi arrivano oggi un po’ di notizie che sfoltiscono un po’ la concorrenza nella corsa alla panchina della nazionale francese del dopo Mondiale. Il primo a far sapere che non sarà il ct che sostituirà Philippe Saint-André è stato Gonzalo Quesada, già nello staff tecnico blues con Lievremont e che ora guida lo Stade Francais di Sergio Parisse: “Ci ho pensato ma sono concentrato nel mio lavoro con il club, che pure mi avrebbe appoggiato. E poi ci sono molti altri allenatori che meritano questa occasione”.
Qualche ora è dalla sponda Racing Metro arriva il “no” di Laurent Labit e Laurent Travers: “Siamo venuti al Racing per lavorare sul lungo periodo – hanno detto i due allenatori – Rispetteremo il nostro impegno preso con il presidente Lorenzetti e la società”.
Come è noto chi volesse guidare la panchina dei galletti deve far pervenire la sua candidatura alla FFR entro sabato 25 aprile.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Kieran Read si ritira dal rugby

Una leggenda dei 'tuttineri' dice basta a 35 anni

item-thumbnail

Inghilterra: dopo il difficile Sei Nazioni cambia lo staff tecnico

Due assistenti di Eddie Jones lasciano il loro incarico con la Nazionale, che dunque dovrà cercare nuove figure specializzate per attacco e skills

item-thumbnail

British and Irish Lions: cambia il calendario del Tour in Sudafrica

Novità importanti per la selezione britannica, con un nuovo avversario da affrontare e aggiustamenti "logistici" che coinvolgono anche i test match

item-thumbnail

Il grande ritorno in Galles di Rob Howley: “Ora posso sorridere”

Dopo la squalifica per scommesse, l'ex mediano di mischia dei Dragoni tornerà al Millennium per sfidare la "sua" nazionale

item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: Scozia, svelati i nomi dei tre avversari autunnali

La Nazionale del Cardo si misurerà contro squadre dell'Emisfero Sud

item-thumbnail

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Il pilone si sofferma su un aspetto, quello psicologico, che sta assumendo sempre più importanza