La Benetton del futuro ha già una certezza. Ed è Alessandro Zanni

Il terza linea dei Leoni e della Nazionale prolunga per altre tre stagioni con la società veneta

ph. Ottavia Da Re

ph. Ottavia Da Re

Importantissimo prolungamento di contratto annunciato dalla Benetton. Alessandro Zanni, terza linea e pilastro della squadra biancoverde, rimarrà altre tre stagioni coi Leoni. Di seguito il comunicato della società veneta:

Benetton Rugby comunica di avere  raggiunto nei giorni scorsi l’accordo per la permanenza in biancoverde del terza linea Alessandro Zanni per le prossime tre stagioni.

Giocatore nato ad Udine il 31 gennaio 1984 (193 cm, 108 kg), è attualmente alla sua sesta stagione con il XV della Marca, essendo arrivato a Treviso da Calvisano nell’annata 2009/2010 (in precedenza aveva indossato la maglia anche della natia Rugby Udine).

Con i biancoverdi ha conquistato all’esordio uno Scudetto, una Super Coppa Italiana ed una Coppa Italia e poi partecipato a 5 tornei Celtic League/PRO12. 

 

Ha indossato la maglia del prestigioso club ad inviti dei Barbarians e per 87 volte quella della Nazionale Italiana, dopo i trascorsi con le Nazionali Giovanili. 

Un infortunio alla prima giornata del torneo Sei Nazioni 2015 contro l’Irlanda l’ha costretto ad un intervento chirurgico al ginocchio destro, eseguito il 12 febbraio scorso ad Abano Terme (Padova) dal Prof. Roberto Nardacchione e dalla sua equipe, con la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro mediante allograft. 

 I tempi di recupero previsti sono stati stimati in cinque mesi circa, con la conseguente chiusura anticipata della stagione per l’atleta, destinato al rientro in estate.

Con la firma giunta in settimana da parte del giocatore è stato posto un primo importante tassello nella definizione della rosa del Benetton Treviso per la nuova stagione. 

“Tutti conosciamo il valore di Alessandro e quanto possa dare alla squadra – ha commentato il Presidente Amerino Zatta – La prossima per lui sarà la settima stagione in biancoverde e naturalmente si è contraddistinto nel tempo come uno dei leader naturali della squadra, ma anche con la Nazionale Maggiore.

 Sono sicuro che la notizia renderà felici i nostri tanti tifosi che non vedono l’ora di poter riabbracciare Alessandro in campo”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre e Benetton, è tempo di Challenge Cup: cosa serve per passare il turno?

Ripartono le coppe europee, con una nuova formula e due squadre italiane impegnate

item-thumbnail

Video: gli highlights di Edimburgo-Benetton

Le immagini della sconfitta dei Leoni in Scozia

item-thumbnail

URC: Benetton a caccia della quadratura esterna

In vista del debutto in coppa, proprio fuori casa

item-thumbnail

URC: Edimburgo-Benetton 24-10. Gli scozzesi domano i veneti

Nulla da fare per i biancoverdi, in una partita sporca dove i padroni di casa si sono presi il massimo della posta in palio

item-thumbnail

URC: la presentazione di Edimburgo-Benetton

Leoni attesi da una grande squadra: a Edimburgo un test durissimo che se passato potrebbe aprire a scenari superbi

item-thumbnail

Dove si vede Benetton Rugby contro Edimburgo in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dello United Rugby Championship dei Leoni a Edimburgo