Sei Nazioni 2015: Castro e Bortolami out, dubbi Sarto e Morisi

Contro la Scozia pilone e seconda linea non ci saranno, dubbi però anche sui due trequarti

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Per castro è arrivata la conferma ufficiale dello staff medico azzurro: non farà parte della trasferta in Scozia per il terzo turno del Sei Nazioni. Ma se per il pilone la cosa sembrava scontata qualche speranza in più la si aveva per Marco Bortolami, ma anche la seconda linea è ko. 
Non solo, perché Sarto e Morisi hanno lavorato a parte anche ggi e la loro presenza in campo non è affatto scontata, anche se entrambi l’aereo per Edimburgo dovrebbero prenderlo. Mercoledì alle 14 l’annuncio della formazione titolare da parte del ct Jacques Brunel. Il comunicato FIR:

 

Secondo giorno di allenamenti per la Squadra Nazionale che, a Roma, prosegue la preparazione alla terza giornata di RBS 6 Nazioni.

Al termine del lavoro mattutino, il Manager degli Azzurri Luigi Troiani ha fatto il punto sulle condizioni del gruppo azzurro: “Bortolami – ha detto il Team Manager di Italrugby – prosegue le terapie per il riacutizzarsi del trauma muscolare all’adduttore della gamba destra. Abbiamo scelto di avere Marco con noi sino alla partenza della Squadra per la Scozia, anche se non potrà scendere in campo a Murrayfield, e nei prossimi giorni continuerà i trattamenti con lo staff delle Zebre”.

Rimane aggregato alla Squadra Nazionale, dopo l’incidente domestico dei giorni scorsi che ha richiesto quattordici punti di sutura al naso, anche il pilone destro del Toulon RC Martin Castrogiovanni: “Castro – ha detto Troiani – non si allena per scongiurare ogni rischio di infezione e prosegue la normale terapia antibiotica. Anche lui non sarà disponibile per la trasferta in Scozia, ma contiamo di riaverlo regolarmente disponibile nel breve termine”.

Marco Fuser, sofferente all’acromion claverale destro, ha preso parte regolarmente sia all’allenamento di reparto che a quello collettivo e sarà disponibile per la partita di Edinburgo, mentre l’ala Leonardo Sarto ed il centro Luca Morisi hanno lavorato a parte, sofferenti rispettivamente per una lesione muscolare al bicipite femorale ed un affaticamento alla coscia: “Abbiamo ritenuto opportuno far svolgere loro un lavoro differenziato ed evitare il contatto – ha spiegato Troiani – e nel pomeriggio lo staff tecnico rivaluterà le due situazioni in vista dell’annuncio della formazione previsto per domani”.  

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Italia: il bollettino medico post Scozia

Gli aggiornamenti sugli infortuni di Marco Riccioni e Marco Lazzaroni

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: le parole degli Azzurri dopo Italia-Scozia

Le dichiarazioni del CT e del capitano della Nazionale Italiana Rugby post partita Italia-Scozia del 6 Nazioni 2020

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, tanta voglia di vittoria con la Scozia

Kick-off alle 15.15, diretta tv DMAX, streaming anche su OnRugby

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Luca Bigi: “Vogliamo essere dominanti nelle fasi statiche”

Il capitano azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Scozia

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Smith: “Stiamo lavorando da un mese per costruire la nostra identità”

L'head coach degli azzurri ha parlato in conferenza, dopo l'annuncio della formazione degli azzurri contro la Scozia

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, la formazione per la sfida con la Scozia

Franco Smith conferma la fiducia al team visto a Parigi. Marco Lazzaroni torna in distinta gara

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale