Benetton, per il ritorno l’infermeria si svuota. E Zatta guarda al 2015…

Casellato recupera Zanni, Gori e Lucchese. Domani la decisione disciplinare su Ragusi

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dopo la vittoria, un po’ di buone notizia dall’infermeria. Sulla Tribuna di Treviso si legge che coach Casellato per il ritorno di Monigo avrà a disposizione il terza linea Alessandro Zanni e le prime linee Anae e Harden. Dovrebbero esserci, o meglio saranno disponibili, pure i due mediani di mischia Gori e Lucchese.

 
Intanto, dalle pagine del Corriere del Veneto (edizione Treviso), il Presidente Amerino Zatta traccia un bilancio del 2014 e guarda al 2015, partendo dalla vittoria di Parma: “Non è stato un periodo facile. In primis per i ragazzi che dovevano scendere in campo, ma anche per staff e società […] Anche se non bisogna pensare che ora andrà tutto bene, sconfitte
pesanti come quelle che abbiamo subito lasciano il segno». Per quanto riguarda il nuovo anno, ” L’augurio per il 2015 è che sia un anno migliore di quello che stiamo per lasciare. In tanti abbiamo sofferto per un’annata storta e spero che il 2015 possa riportare entusiasmo, coraggio, determinazione e le vittorie che ci hanno sempre contraddistinti in queste stagioni».

 

Per quanto riguarda Ragusi, l’udienza online per il placcaggio alto su Sarto è prevista mercoledì 31 dicembre alle ore 13.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la trasferta di Edimburgo

Quattro cambi rispetto alla formazione che ha battuto i Glasgow Warriors la scorsa settimana

item-thumbnail

Benetton Rugby: arriva il rinnovo di un veterano biancoverde

L'avanti continuerà a fare parte del club per diverse stagioni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Rhyno Smith: “A Treviso mi sento a casa. Ruolo? Apertura, estremo o ala”

Il sudafricano fa il punto della situazione in vista della partita contro Edimburgo parlando anche del suo inserimento in Italia

item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole di Lamaro e Lucchesi dopo la vittoria su Glasgow

I due giocatori del Benetton commentano il successo ottenuto contro Glasgow

item-thumbnail

URC, Leonardo Marin di nuovo a tempo scaduto: Benetton batte Glasgow 19-18

Dopo il drop allo scadere con Edimburgo il numero 10 decide a tempo scaduto anche la gara contro l'altra formazione scozzese

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Glasgow Warriors

Gara importante per i Leoni, che puntano al sorpasso in classifica e a difendere il loro campo contro dei Warriors infarciti di nazionali scozzesi