Inghilterra, brutta tegola: niente Sei Nazioni per Launchbury

Il seconda linea dei Wasps dovrà essere operato al collo

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

E più grave del previsto l’infiammazione ad un nervo del collo che ha costretto Joe Launchbury a saltare la finestra internazionale di Novembre. Il giocatore, che nel farttempo non è migliorato, verrà operato nella giornata di venerdì 19 dicembre. Lo stop sarà di almeno tre mesi. Brutto colpo per i Wasps e per la nazionale di Lancaster.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sam Warburton ha annunciato il suo ritiro dal rugby a 29 anni

È stato uno dei più grandi giocatori dell'era moderna. Gli infortuni non gli permettevano di ritornare ai suoi massimi livelli

18 luglio 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Wayne Pivac sarà il prossimo allenatore del Galles

L'attuale head coach degli Scarlets succederà al connazionale Warren Gatland dopo la Coppa del Mondo in Giappone

item-thumbnail

L’ottimismo del Galles

I Dragoni hanno chiuso la stagione con due vittorie, ma soprattutto con la consapevolezza di avere non poca profondità

27 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La Scozia pesca dal rugby league per un coach dell’alta performance

Shaun Wane, allenatore tre volte vincitore della Super League con Wigan, è stato ingaggiato dalla Federazione scozzese

25 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Joe Schmidt deciderà il suo futuro dopo i Test Match di novembre

Il contratto del tecnico neozelandese con la Federazione irlandese scade a fine 2019, dopo la Coppa del Mondo

22 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Danny Wilson rinuncia ai Wasps e diventa assistant coach della Scozia

L'ex coach dei Cardiff Blues aveva firmato con gli inglesi a dicembre, ma non inizierà nemmeno la sua avventura a Coventry

18 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni