Nazionale femminile: ad Avezzano Scozia battuta 27-3

Due mete a testa di Cioffi e Magatti lanciano le ragazze di Di Giandomenico

ph. Sebastiano Pessina

Ad Avezzano l’Italia femminile allenata da coach Di Giandomenico ha battuto la Scozia con il punteggio di 27-3.

Nel primo tempo, chiuso sul 15-3 per le Azzurre, l’Italia è andata in meta due volte con Cioffi. Nella ripresa le scozzesi non si rendono pericolose e Magatti marca la terza meta del match al minuto ’27. All’ultima azione di nuovo Magatti va oltre per la quarta segnatura. Finisce 27-3.
Il comunicato FIR;

 

Con una grandissima prova di squadra la Nazionale italiana femminile di Rugby ha battuto con un ottimo 27-3 la Scozia nell’unico test match di novembre. Il XV allenato da Andrea Di Giandomenico ha iniziato al meglio la partita con la meta di Cioffi al 14′. La Scozia accorcia le distanze con un calcio piazzato di Martin al 20′ portandosi sul 5-3, ma da qui in poi inizia il monologo azzurro: Cioffi va ancora in meta, poi nella ripresa Magatti con altre due mete incrementa un risultato che sorride alle padrone di casa. Migliore in campo Elisa Giordano.

Entusiasta coach Di Giandomenico che al termine del match al sito www.federugby.it ha dichiarato: “E’ stata una partita che ha dato spunti positivi e indicazioni su cui lavorare in vista del 6 Nazioni. Nella prima parte della partita abbiamo fatto qualche errore nella gestione del pallone. Dovremo lavorare anche sui falli nel placcaggio: nel 6 Nazioni non possiamo concederne molti. Abbiamo mostrato una grande tenacia e un buon gioco, fattori positivi che devono mostrare continuità. Il mio obiettivo è quello di essere più veloci e più precisi per essere sempre competitivi a livello internazionale”.

Avezzano, Stadio del Rugby – domenica 23 novembre

Italia v Scozia 27-3

Marcatori: p.t.14′ Cioffi m. (5-0), 20′ Martin cp. (5-3), 28′ Rigoni cp. (8-3), 35′ Cioffi m., Rigoni cp (15-3); s.t. 27′ Magatti m. (20-3), 40′ Magatti m., Rigoni cp. (27-3).

Italia: Furlan; Sillari, Cioffi, Zangirolami, Magatti; Rigoni, Stefan; Gaudino (cap.), Giordano, Este; Pantarotto, Ruzza; Gai, Bettoni, Cucchiella.

Scozia: Inglis; Sloan, Steven, Neary, Johnston; Martin, Grieve; Cook, Forsberg, O’Donnell; Wassell, McCormack; Balmer, Skeldon, Lockhart.

Note: Giornata di sole, terreno in buone condizioni.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby Femminile: le biografie delle azzurre

Data di nascita, altezza, peso, ruolo e le bio complete di tutte le rugbiste azzurre

14 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: ostica trasferta francese per l’Italia

Le azzurre, che non segnano un punto in Francia dal 2010, vogliono provare ad invertire la tendenza negativa

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile