Test-match: Kurtley Beale è pronto ma Cheika non lo chiama

Dopo l’audizione alla Commissione Disciplinare il giocatore è eleggibile ma il neo-ct ha deciso di non convocarlo, almeno per il momento

ph. Ian Smith/Action Images

Come vi abbiamo raccontato ieri la Commissione disciplinare dell’ARU ha stabilito che Kurtley Beale ha violato in maniera grave il codice di comportamento della nazionale australiana. Lo ha multato per 45mila dollari (sempre australiani, circa 31mila euro) ma lo ha anche dichiarato a sorpresa immediatamente eleggibile e quindi convocabile per il tour di novembre in Europa dei wallabies, già arrivata nel Vecchio Continente.
Il neo-ct Michael Cheika, ha però fatto sapere al giocatore che per il momento non verrà chiamato, almeno per il momento. Una fonte della federazione lo ha confermato a Fox Sports, che poi ha detto che “il tour è lungo, ci potrebbe essere bisogno di Beale più avanti, in caso di infortuni o altro. Al momento però il gruppo rimane quello”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Samoa: dietrofront su Steven Luatua. Il giocatore è indisponibile

Intorno alla condizione fisica dell'ex All Blacks si è scatenata molta confusione

item-thumbnail

Gli arbitri dei test di novembre dell’Italia e il record assoluto di Wayne Barnes

Per la prima volta Andrea Piardi dirigerà un match con una squadra del Sei Nazioni

item-thumbnail

I convocati di Samoa (anche per il match con l’Italia): ci sono due ex-All Blacks

I pacifici schiereranno in Europa una formazione molto temibile e al solito enormemente fisica. Sarà dura per gli azzurri

item-thumbnail

La Francia perde un trequarti titolare verso i test match di novembre

Gabin Villiere nuovamente operato alla caviglia sinistra dopo un infortunio subito nello scorso mese di maggio

item-thumbnail

Test Match Novembre 2022: Jamie George salterà le sfide dell’Inghilterra

Il tallonatore è incappato in un infortunio lungo

item-thumbnail

John Cooney cambia nazionale e passa dall’Irlanda alla Scozia?

Possibile un cambio di casacca per il mediano di mischia di Ulster. Ecco da quando e perchè questa chance esiste