Italia-Samoa: il sindaco di Palermo chiede di far giocare l’Italrugby

Leoluca Orlando apre uno spiraglio importante e la partita per portare la nazionale in Sicilia non è ancora chiusa

ph. Sebastiano Pessina

Forse le tante polemiche hanno smosso qualcosa: il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha chiesto che venga concesso lo stadio “Barbera” per la gara di novembre che l’Italrugby deve giocare con Samoa. Il primo cittadino del capoluogo siciliano risponde così alle polemiche seguite al parere negativo (ma non vincolante) della Lega Calcio. Orlando ha inviato una lettera a tutte le istituzioni sportive interessate nella quale si ribadisce che nella convenzione per l’uso dello stadio palermitano, quando verrà rinnovata il prossimo 10 settembre, si inserirà un articolo che contempli e disciplini casi come questo. Il sindaco puntualizza in ogni caso che anche nella convenzione vigente è’ previsto il diritto del Comune “di potere fruire dell’impianto per manifestazioni coinvolgenti un interesse cittadino, pur nel rispetto del calendario calcistico, degli allenamenti o incontri e manifestazioni sportive precedentemente organizzate dalla U.S. Città di Palermo”.
“Resta inteso – conclude il sindaco nella sua missiva – che la Federazione Rugby si farà carico delle eventuali opere di ripristino integrale del campo di gioco in tempo per la successiva partita di campionato”.
La lettera del sindaco Orlando è stata inviata al presidente della Federazione Italiana Rugby Alberto Gavazzi, al presidente del Coni Giovanni Malagò’, al presidente del Coni regionale della Sicilia Sergio D’Antoni e, per conoscenza, al presidente rosanero Maurizio Zamparini e al direttore generale della Lega Nazionale Professionisti Serie A, Marco Brunelli.
La decisone di inviare la nota, fa sapere l’entourage del sindaco, per inserire la città “in un circuito di pregio nell’ambito delle diverse iniziative sportive nazionali ed internazionali”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia: chi andrà al tour estivo? Il borsino dei pre-convocati

Il c.t. Quesada dovrà tagliare 6 giocatori prima della partenza per il Pacifico: ecco la situazione ruolo per ruolo

9 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, una lista che guarda avanti. Ma il futuro può essere adesso

Qualcuna delle facce nuove della lista allargata della nazionale potrebbe avere subito un'opportunità

8 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Chi è Loris Zarantonello, il nuovo tallonatore dell’Italia

Gonzalo Quesada ha convocato un nuovo numero 2, proveniente dalla Francia ma di origini italiane: gioca nel Castres, il suo idolo è Camille Chat ma di...

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, otto esordienti in lista: l’identikit dei nuovi Azzurri

Chi sono gli uncapped inclusi da Gonzalo Quesada nella prima lista di nomi in vista del tour estivo

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: 39 pre-convocati per preparare i test match estivi

Diverse novità in un gruppo che dovrà essere ristretto a 33 unità e sul quale gravano gli impegni dei club

7 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Autumn Nations Series: Italia-Nuova Zelanda all’Allianz Stadium di Torino

Lo Juventus Stadium ospiterà il terzo test della finestra autunnale sabato 23 novembre alle 21.10

6 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale