Il presidente del Bath vuole calendari separati per club e nazionali

Nuovo attacco all’attuale divisione della stagione. Il numero uno del club inglese fa una proposta articolata

Una sola finestra internazionale di sei settimane compresa tra metà agosto e fine settembre, il Sei Nazioni che passa da 7 a 6 settimane e la stagione dei tornei nazionali (compreso quello celtico) che inizia a ottobre e che si ferma a metà febbraio per poi riprendere ad aprile e andare avanti sino a metà giugno. Questo per l’emisfero nord, che a sud invece il Super Rugby si giocherebbe tra febbraio e luglio mentre il Rugby Championship avrebbe luogo a ottobre e novembre. Mondiali e tour dei Lions finirebbero nella finestra internazionale tardo estiva.
Questo il calendario ideale per Bruce Craig, presidente del Bath, secondo il quale è tempo di distinguere in maniera netta il calendario internazionale da quello dei club. Lo ha detto in una intervista a Rugby Paper: “Sappiamo tutti che ogni giocatore vuole vestire la maglia della nazionale e vogliamo che la nazionale inglese sia il vertice del nostro movimento, il problema è se a federazioni e IRB piace lo status quo”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Six Nations Festival: Italia Under 18 in campo per l’ultima partita

Mattia Dolcetto: "Contenti dell’approccio che i giocatori". Contro il Galles si gioca alle 17

21 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Champions Cup: Leinster e Tolosa partono alla pari

Si gioca a Dublino, ma i francesi sembrano attraversare un momento migliore: match incertissimo, kick-off alle ore 16:15

21 aprile 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la finale sarà tutta francese

La Rochelle e Clermont si aggiudicano le rispettive semifinali non senza patemi. Eliminati Sale Sharks e Harlequins

21 aprile 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens battono Munster e volano in finale

Alla Ricoh Arena finisce 32-16, i Sarries attendono adesso di conoscere l'avversaria del St James' Park il prossimo 11 maggio

20 aprile 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Continental Shield: vince Rovigo, ma in Challenge ci va Calvisano

Finisce 30-28 il confronto del Battaglini, gialloneri al gradino superiore grazie al risultato dell'andata

20 aprile 2019 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Cheslin Kolbe, il ragazzo da Kraaifontein alla conquista dell’Europa

Stella del Tolosa che sfida i giganti del Leinster, il trequarti sudafricano è uno dei giocatori più piccoli e imprendibili del panorama ovale

20 aprile 2019 Coppe Europee / Champions Cup