Zatta e il Treviso tra passato e futuro: obiettivi e mercato

Il numero uno biancoverde parla al Corriere del Veneto. Dalle Zebre arriveranno tre o quattro giocatori

ph. Sebastiano Pessina

Il presidente del Benetton Treviso Amerino Zatta parla a Il Corriere del Veneto: «Ci saranno diversi cambiamenti, come d’obbligo alla conclusione di un ciclo (…). Dovremo, ad esempio, migliorare sotto l’aspetto della preparazione fisica, da pensare in funzione anche degli impegni della Nazionale e delle Coppe per evitare i problemi di questa stagione (…) Non fissiamo obiettivi ma sono certo che avere stabilità e accordi chiari alle spalle contribuirà ai risultati».
Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal massimo dirigente biancoverde al giornalista Elvis Lucchese. C’è poi l’aspetto legato al mercato in entrata e in uscita, con i tanti giocatori del giro azzuro i cui passaggi a club inglesi e gallesi verranno annunciati in via ufficiale nei prossimi giorni, s non addirittura delle prossime ore. Anche il Corriere conferma le voci di un po’ di arrivi dalle Zebre (Trevisan, Venditti, D’Apice, probabilmente anche Iannone): anche qui, dopo la trasferta di Newport, ultima gara della stagione sapremo un po’ tutto.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Tomas Albornoz: “Bene la prima vittoria, carichi per Edimburgo”

Tutta la soddisfazione del numero 10 argentino premiato come miglior giocatore della partita nel successo sugli Stormers

item-thumbnail

URC: un Benetton quasi pronto, delle Zebre acerbe

La prima giornata del nuovo torneo ha visto dei Leoni imperfetti ma intensi, mentre i ducali hanno peccato a livello attitudinale

item-thumbnail

Benetton: le condizioni di Manuel Zuliani

Per la terza linea dei leoni, uscito malconcio dal match contro gli Stormers, potrebbe trattarsi di uno stiramento

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria del Benetton sugli Stormers

Ecco le immagini del successo dei leoni nella prima giornata di United Rugby Championship

item-thumbnail

Benetton, Favretto pensa già ad Edimburgo: «Dobbiamo concedere meno penalità»

Il classe 2001, protagonista del successo contro gli Stormers, si concentra già sulla partita della settimana prossima

item-thumbnail

URC, Benetton: l’analisi di Marco Bortolami post vittoria sugli Stormers

Capo allenatore e Michele Lamaro, terza linea (co-capitano) biancoverde, hanno parlato in conferenza stampa