Pro12: Leoni d’assalto per battere Glasgow e riprendersi l’Europa

Biancoverdi superati dalle Zebre, ma Glasgow ora è sicuro dei play-off. Una gara caratterizzata dai tanti addii

ph. Alessandra Florida

Fino alle 21 e 40 circa di questa sera il Benetton Treviso è ultimo in classifica, scavalcato dalle Zebre che grazie alla bella vittoria sugli Ospreys sono momentaneamente la squadra italiana che parteciperà nella prossima stagione alla prima edizione della European Rugby Champions Cup. Se la situazione sarà la stessa o meno anche alle 21 e 41 dipende proprio dai veneti che questa sera alle 20 (diretta tv su Italia 2) ospitano al Monigo i Glasgow Warriors nell’ultima gara casalinga della stagione.
Una partita che vede i padroni di casa partire con qualche motivazione in più, almeno sulla carta, che gli scozzesi proprio grazie al ko di Parma contro le Zebre sono matematicamente ai play-off: i Warriors sono infatti ora secondi in classifica a quota 69, la quinta forza sono gli Ospreys a 61 punti ma con una sola partita ancora da giocare.
Non sarà comunque una gara facile e per i bianoverdi sarà anche la passerella d’addio per molti giocatori (e anche per Vittorio Munari) che dopo tanti anni giocheranno la loro ultima partita su un campo che ormai conoscono benissimo.

 

Benetton Treviso: 15 Brendan Williams, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Michele Campagnaro, 12 Luke McLean, 11 Angelo Esposito, 10 Mat Berquist, 9 Tobias Botes, 8 Marco Filippucci, 7 Paul Derbyshire, 6 Manoa Vosawai, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello (c), 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Alberto De Marchi
Riserve: 16 Giovanni Maistri, 17 Matteo Muccignat, 18 Ignacio Fernandez-Rouyet, 19 Valerio Bernabò, 20 Dean Budd, 21 Alberto Sgarbi, 22 Fabio Semenzato, 23 James Ambrosini

 

Glasgow Warriors: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Mark Bennett, 12 Peter Horne, 11 Niko Matawalu, 10 Finn Russell, 9 Henry Pyrgos, 8 Josh Strauss (c), 7 Tyrone Holmes, 6 Rob Harley, 5 Jonny Gray, 4 Tim Swinson, 3 Geoff Cross, 2 Pat MacArthur, 1 Gordon Reid
Riserve: 16 Fraser Brown, 17 Ryan Grant, 18 Jon Welsh, 19 Leone Nakarawa, 20 Chris Fusaro, 21 Chris Cusiter, 22 Ruaridh Jackson, 23 Sean Maitland

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Tomas Albornoz: “Bene la prima vittoria, carichi per Edimburgo”

Tutta la soddisfazione del numero 10 argentino premiato come miglior giocatore della partita nel successo sugli Stormers

item-thumbnail

URC: un Benetton quasi pronto, delle Zebre acerbe

La prima giornata del nuovo torneo ha visto dei Leoni imperfetti ma intensi, mentre i ducali hanno peccato a livello attitudinale

item-thumbnail

Benetton: le condizioni di Manuel Zuliani

Per la terza linea dei leoni, uscito malconcio dal match contro gli Stormers, potrebbe trattarsi di uno stiramento

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria del Benetton sugli Stormers

Ecco le immagini del successo dei leoni nella prima giornata di United Rugby Championship

item-thumbnail

Benetton, Favretto pensa già ad Edimburgo: «Dobbiamo concedere meno penalità»

Il classe 2001, protagonista del successo contro gli Stormers, si concentra già sulla partita della settimana prossima

item-thumbnail

URC, Benetton: l’analisi di Marco Bortolami post vittoria sugli Stormers

Capo allenatore e Michele Lamaro, terza linea (co-capitano) biancoverde, hanno parlato in conferenza stampa