Coppe Europee, la soddisfazione di Gavazzi: “FIR pari agli altri”

Una nota che non scende nel dettaglio del compromesso raggiunto

ph. Sebastiano Pessina

Prima dichiarazione ufficiale del presidente federale Alfredo Gavazzi dopo l’accordo sulle nuove competizioni europee ufficializzato verso le 19 di giovedì sera. Il numero uno del rugby italiano non scende nel dettaglio del compromesso raggiunto con le controparti celtiche sulla suddivisione dei contributi che nelle ultime settimane aveva bloccato tutto, ma parla di una FIR “socio paritario” (cosa che in realtà fa da tempo) facendo intuire una redistribuzione equanime tra le unions coinvolte nel Pro12.
La nota ufficiale FIR

 

Siamo particolarmente orgogliosi e soddisfatti dell’accordo raggiunto, pienamente in linea con quelle che erano le nostre volontà ed aspettative. Il rugby italiano, dopo aver ottenuto un ruolo di socio paritario all’interno del RaboDirect PRO12, vede riconosciuto per la prima volta un trattamento paritario a quelle delle altre Federazioni di Celtic Rugby anche sulla prestigiosa scena delle competizioni continentali per Club: si tratta di un risultato importante per tutto nostro movimento, per il quale desidero ringraziare il vice-presidente vicario Saccà, Fabrizio Gaetaniello ed Andrea Rinaldo per il prezioso contributo. A Rinaldo voglio, inoltre, rivolgere le più sentite congratulazioni per la nomina a membro del comitato di designazione del nuovo organo di governo delle Coppe Europee in quota RaboDirect PRO12”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Annunciati gli arbitri delle finali di Champions e Challenge Cup

Un team italo-inglese alla direzione dell'ultimo atto della coppa regina

15 Maggio 2024 Coppe Europee
item-thumbnail

Anomalia rugby: nessun premio in denaro per chi vince la Champions Cup

Una soluzione che non è stata imposta dall'EPCR ma decisa dagli stessi club

7 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup e Challenge Cup: gli highlights e il quadro delle finaliste

Le coppe europee hanno emesso i loro verdetti in vista delle finalissime che si giocheranno a Londra

6 Maggio 2024 Coppe Europee
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la preview di Gloucester-Benetton

La semifinale della coppa cadetta vale un bel pezzo di stagione per entrambe. Si gioca alle 16:00

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup