Pesce d’aprile neozelandese? Ha a che fare con la Francia…

Il presidente Hollande che impugna il risultato della finale della RWC 2011 per “colpa” di Stephen Donald. Un po’ freudiano…

ph. Jason O’Brien/Action Images

Il presidente François Hollande che vuole invertire il suo calo di popolarità e che per farlo si rivolge al Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna per impugnare, diciamo così, la finale del Mondiale di rugby del 2011. Il motivo? Stephen Donald, la cui convocazione non sarebbe stata regolare perché fatta troppo tardi. Ricordiamo infatti che il giocatore venne convocato solo dopo gli infortuni di Dan Carter e Colin Slade.
E’ questo il pesce d’aprile pensato dal New Zealand Herald, una notizia inventata di sana pianta che però in fondo in fondo dimostra che qualche problema con i galletti i neozelandesi ce l’hanno…

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La curiosa storia di Byron McGuigan, avversario dell’Italia con la Scozia e la Namibia

Le nuove regole sull'eleggibilità consentiranno al giocatore di iniziare la sua nuova carriera internazionale in modo singolare

24 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: una seconda opportunità per ottenere i biglietti

Aprirà il 24 gennaio la piattaforma di rivendita ufficiale dei tagliandi

19 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Brodie Retallick lascerà gli All Blacks dopo la Coppa del Mondo 2023

La leggenda neozelandese, che ha raggiunto i 100 caps a novembre, ha firmato con i giapponesi Kobelco Kobe Steelers

18 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Eddie Jones è il nuovo allenatore dell’Australia, esonerato Rennie

Il contratto entrerà in vigore dal 29 gennaio e arriverà fino al 2027. Il tecnico avrà anche un ruolo di supervisione del rugby femminile australiano ...

16 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: il mondiale francese avrà diverse novità

Rose più ampie e più giorni di recupero per i giocatori, il torneo durerà una settimana in più

13 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: nell’inchiesta per corruzione ci vanno di mezzo anche i biglietti

Centinaia di tagliandi tolti dal circuito normale d'acquisto per essere ceduti a un dirigente della federazione francese

9 Gennaio 2023 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023