Sei Nazioni: il Galles cambia faccia per affrontare la Scozia

Gethin Jenkins raggiunge i 105 caps, nuovo record per la nazionale in maglia rossa, rivoluzionata la prima linea e anche la mediana

ph. Sebastiano Pessina

Sabato pomeriggio il Galles abdicherà dal trono del Sei Nazioni dopo due trionfi consecutivi. Per prendere commiato dal torneo 2014 la squadra di Warren Gatland scenderà in campo a Cardiff contro la Scozia e il ct ha deciso diversi cambi nella formazione titolare: Gethin Jenkins sarà titolare diventando così il giocatore con più caps nella storia del suo paese (sabato diventano 105) e con lui in prima linea ci saranno Rhodri Jones e Ken Owens, con Hibbard e Adam Jones che vanno in panchina. Luke Charteris torna dall’infortunio al posto di Jake Ball. Mediano di mischia sarà Mike Phillips al posto dell’infortunato Rhys Webb e con lui in mediana ci sarà Dan Biggar. Infine da estremo giocherà Liam Williams al posto di Leigh Halfpenny.
La partita sarà trasmessa alle 15.30 di sabato 15 marzo in diretta esclusiva su DMAX sul canale 52 del digitale terrestre, sul 28 di TivùSat e sarà poi possibile vedere tutti i match anche in streaming live su dmax.it (nell’area dedicata al Sei Nazioni). Alle 14 e 50 inizierà il pre-partita con Rugby Social Club.

 

Galles: 15 Liam Williams, 14 Alex Cuthbert, 13 Jonathan Davies, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Dan Biggar, 9 Mike Phillips, 8 Talupe Faletau, 7 Sam Warburton, 6 Dan Lydiate, 5 Alun-Wyn Jones, 4 Luke Charteris, 3 Rhodri Jones, 2 Ken Owens, 1 Gethin Jenkins.
Riserve: 16 Richard Hibbard, 17 Paul James, 18 Adam Jones, 19 Jake Ball, 20 Justin Tipuric, 21 Rhodri Williams, 22 Rhys Priestland, 23 James Hook.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni