Sei Nazioni femminile: scatta l’operazione Irlanda, le convocate

Il ct azzurro Di Giandomenico ha diramato l’elenco delle atlete che sabato prossimo saranno di scena all’Aviva Stadium

ph. Sebastiano Pessina

Il quarto turno del Torneo delle 6 Nazioni Femminile coincide con l’esordio per le Azzurre all’Aviva Stadium di Dublino, impianto che ospiterà anche gli Azzurri di Jacques Brunel. Il match è in programma sabato 8 marzo, al termine del match fra le rappresentative maschili fissato alle 14.30 locali (le 15.30 in Italia).

Le Azzurre, reduci dalla vittoria sulla Scozia (45-5), occupano attualmente la quarta posizione della graduatoria ma sono a pari punti (4) con Irlanda ed Inghilterra, rispettivamente seconda e terza classificata, e dunque ancora in corsa per l’assegnazione del Trofeo 2014.

Per Maria Cristina Tonna, responsabile FIR del settore femminile, “quella di domenica scorsa è stata la “partita perfetta” con la squadra sempre concentrata per tutti gli 80 minuti di gioco, che ha saputo mantenere un ritmo alto e una buona continuità di gioco. L’inserimento nel secondo tempo di alcune giovani atlete non ha sostanzialmente spostato gli equilibri, segno di un gruppo solido, che può contare su una buona base. Ora ci aspettano due gare con squadre importanti e ci teniamo a far bene. L‘Irlanda arriva dalla sconfitta contro l’Inghilterra, nostra avversaria a Rovato nell’ultimo turno; Irlanda ed Italia hanno molte affinità sul piano del gioco, sarà una gran bella partita!”

“Posso confermare che c’è molto interesse intorno al 6 Nazioni Femminile anche in Italia” – continua Maria Cristina Tonna – “Aumenta il numero di spettatori sugli spalti e la diretta streaming della scorsa domenica, che tra l’altro ha riscosso un buon successo, ha permesso a tante persone di seguirci da casa: un ulteriore passo in avanti per la diffusione della nostra disciplina al femminile”.

Il CT Andrea Di Giandomenico ha reso, intanto, nota la lista delle atlete convocate per il match di Dublino confermando la rosa delle atlete selezionate per il turno precedente con un solo avvicendamento: rientra fra le ventitré Azzurre Maria Diletta Veronese che prende il posto di Chiara Buongiorno.

La comitiva azzurra si ritroverà a Roma, presso il centro di preparazione olimpica del CONI, Giulio Onesti, nel primo pomeriggio di mercoledì 5 marzo per trasferirsi a Dublino il giorno seguente.

LE CONVOCATE 
Ilaria ARRIGHETTI (ASD R. Monza 1949)
Debora BALLARINI (Sitam Riviera del Brenta)
Sara BARATTIN (Rugby Casale)
Melissa BETTONI (Rugby Red Blu asd)
Monica BRUNO (CUS Torino Rugby)
Lucia CAMMARANO (ASD R. Monza 1949)
Irene CAMPANINI (Rugby Colorno)
Maria Grazia CIOFFI (US Rugby Benevento)
Awa COULIBALY (Rennes, Fed. Francese)
Michela ESTE (Benetton Treviso)
Marta FERRARI (Rennes, Fed. Francese)
Manuela FURLAN (Benetton Treviso)
Silvia GAUDINO (ASD R. Monza 1949)
Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova)
Maria MAGATTI (ASD R. Monza 1949)
Cristina MOLIC (Sitam Riviera del Brenta)
Alessia PANTAROTTO (Sitam Riviera del Brenta)
Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova)
Veronica SCHIAVON (Sitam Riviera del Brenta)
Michela SILLARI (Rugby Colorno)
Sofia STEFAN (Rennes, Fed. Francese)
Alice TREVISAN (Sitam Riviera del Brenta)
Maria Diletta VERONESE (Valsugana Rugby Padova)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, la formazione contro la Scozia

Torna Aura Muzzo. Lucia Cammarano dal 1' al posto di Giada Franco

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile