Da Treviso a Londra, un altro sabato di Heineken Cup per Benetton e Zebre

Mentre i bianconeri vanno a far visita ai Saracens i veneti ospitano l’Ulster: due partite che si preannunciano quantomeno complicate

ph. Alessandra Florida

Al Monigo, per l’ultima gara che vedrà Franco Smith sulla panchina dei biancoverdi, arriva quell’Ulster che una settimana fa ha spazzolato ben bene i veneti. Appuntamento alle 14 e 35 in diretta tv su SkySport2 per una partita che si preannuncia molto difficile per i padroni di casa.
Ed ancora più complicata è la trasferta che attende le Zebre che alle 16 scenderanno in campo a Londra in casa dei Saracens. In questo caso nessuna copertura televisiva.

 

Benetton  Treviso: 15 Brendan Williams, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Michele Campagnaro, 12 Alberto Sgarbi, 11 Luke McLean, 10 Alberto Di Bernardo, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri, 7 Manoa Vosawai, 6 Alessandro Zanni, 5 Cornelius van Zyl, 4 Antonio Pavanello (c), 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo.
Riserve: 16 Giovanni Maistri, 17 Alberto de Marchi, 18 Ignacio Fernandez Rouyet, 19 Valerio Bernabo, 20 Dean Budd, 21 Paul Derbyshire, 22 Tobias Botes, 23 James Ambrosini.
Ulster: 15 Jared Payne, 14 Andrew Trimble, 13 Darren Cave, 12 Luke Marshall, 11 Craig Gilroy, 10 Paddy Jackson, 9 Ruan Pienaar, 8 Roger Wilson, 7 Sean Doyle, 6 Robbie Diack, 5 Dan Tuohy, 4 Johann Muller, 3 John Afoa, 2 Rob Herring, 1 Tom Court.
Riserve: 16 Niall Annet, 17 Callum Black, 18 Declan Fitzpatrick, 19 Neil McComb, 20 Mike McComish, 21 Paul Marshall, 22 Michael Allen, 23 David McIlwaine.

 

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Chris Ashton, 13 Marcelo Bosch, 12 Duncan Taylor, 11 David Strettle, 10 Owen Farrell, 9 Richard Wigglesworth, 8 Billy Vunipola, 7 Jacques Burger, 6 Jackson Wray, 5 George Kruis, 4 Steve Borthwick (c), 3 James Johnston, 2 Jamie George, 1 Richard Barrington.
Riserve: 16 Schalk Brits, 17 Mako Vunipola, 18 Matt Stevens, 19 Alistair Hargreaves, 20 Ernst Joubert, 21 Neil de Kock, 22 Charlie Hodgson, 23 Ben Ransom.
Zebre: 15 Gullo Palazzani, 14 Leonardo Sarto, 13 Roberto Quartaroli, 12 Kameli Ratuvou, 11 Giambattista Venditti, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard, 8 Samu Vunisa, 7 Nicola Cattina, 6 Mauro Bergamasco, 5 Marco Bortolami (c), 4 Quintin Geldenhuys, 3 Luciano Leibson, 2 Andrea Manici, 1 Matias Aguero.
Riserve: 16 Davide Giazzon, 17 Andrea de Marchi, 18 Dario Chistolini, 19 Mike Van Vuren, 20 Emiliano Caffini, 21 Alberto Chillon, 22 Tommaso Iannone, 23 Giiulio Toniolatti.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: ufficializzato il calendario del Benetton Rugby

Il club veneto esordirà nella massima competizione continentale per club facendo visita al Leinster

23 Agosto 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I gironi della Champions Cup 2019/2020

Il Benetton si prende il Leinster, Lione e i Northampton Saints nel girone 1. Girone di ferro per i Saracens

19 Giugno 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup