Dramma in Florida: Alberto Cigarini (ex Rugby Reggio) in coma

Venticinque anni, quest’estate aveva lasciato l’Italia per andare negli USA. E’ stato colpito da un ictus

ph. Francesca Soli

Una notizia terribile, di cui non abbiamo ancora grossi dettagli ma che sembrerebbe purtroppo vera ed è stata rilanciata anche dai media locali: Alberto Cigarini, ex giocatore dell’Amatori Parma, del Gran e della Rugby Reggio sarebbe in coma. Il giovane mediano di mischia – classe 1988 – aveva lasciato l’Italia la scorsa estate per trasferirsi a  studiare in Florida . Qui sarebbe stato colpito da un ictus durante un allenamento nel campus universitario e fonti hanno riferito a OnRugby che si troverebbe ora in coma farmacologico dopo essere stato operato. Manca una conferma ufficiale e la notizie al momento sono frammentarie: di sicuro c’è che i genitori sono volati al di là dell’Atlantico e che il ragazzo è in gravi condizioni.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: i risultati della sedicesima giornata

Vittorie senza discussioni per Rovigo, Calvisano e Petrarca. Valorugby fatica con le Fiamme, sfida al fotofinish fra Colorno e Viadana

10 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming della 16esima giornata

Cinque sfide nel massimo campionato italiano: dalle 14.30 alle 16.00 si gioca per definire una classifica ancora da scrivere

10 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: le formazioni della sedicesima giornata

Primo kick-off alle 14.30, tutte le gare live anche su OnRugby

10 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Viadana: l’aggiornamento sulle condizioni di Ramiro Finco

Il club lombardo ha redatto un bollettino medico sul trequarti argentino

9 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: lunga squalifica per un seconda linea della Lazio

Era stato espulso nel corso della sfida contro il Valorugby

9 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Umberto Casellato-Rovigo, la decisione sul futuro

Il tecnico e la squadra veneta hanno deciso cosa fare in vista della prossima stagione, per la quale si immagina un nome suggestivo

9 Aprile 2021 Campionati Italiani / TOP10