Rugby Championship: Mckenzie e Meyer, cambiamenti in vista verso Brisbane

Nei Wallabies aumentano le quotazioni di Quade Cooper. Negli Springboks probabilmente ci sarà Du Plessis

ph. Bogdan Cristel/Action Images

“C’è sempre la possibilità di cambiare”. A parlare è il coach dell’Australia Mckenzie, che dopo le due prove non certo confortanti contro gli All Blacks starebbe valutando delle alternativi da schierare contro il Sudafrica. E una di queste coinvolgerebbe lo spot a numero dieci, dove Toomua non ha sfigurato ma nemmeno brillato particolarmente. nel fine settimana si gioca a Brisbane, casa dei Reds e di Quade Cooper, e soprattutto non si gioca contro i tuttineri, contro cui la stella di casa non è mai riuscito a fare la differenza. Contro i Boks, invece, quando Cooper è partito ad apertura l’Australia ha vinto sei partite su sette. Statistiche a parte, McKenzie starebbe considerando il fatto che per innescare maggiormente Folau il bizzoso Cooper sarebbe ideale, data la sua tendenza a contrattaccare quando riceve i calci nella profondità, cosa che Toomua non garantisce.

 

Da parte sua, anche Heyneke Meyer dovrebbe cambiare qualcosa. Non per motivi tecnici o tattici, ma più che altro fisici, dovuti anche ai lunghi spostamenti che i suoi dovranno fare. La volontà, come sempre, è quella di mettere in campo il quindici più pronto. “Viaggeremo molto, ed è importante avere ragazzi freschi e riposati“, ha detto Meyer. Il cambiamento più probabile potrebbe essere quello a tallonatore, dove Bismark du Plessis dovrebbe prendere il posto di Strauss, guadagnando anche i gradi di vice capitano.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

I due hanno hanno eguagliato il record della storica coppia sudafricana Matfield-Botha

30 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’intervento scellerato di Darcy Swain costa nove mesi di stop all’All Black Quinn Tupaea

Il problema al giocatore dei Chiefs si è dimostrato molto più serio di quanto sembrasse all'inizio. Il suo Super Rugby è gia finito

29 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un Rugby Championship strano

Si è chiusa l'edizione 2022: una sintesi di come le squadre riemergono dalle 8 settimane di torneo

28 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica vince contro l’Argentina, ma il Rugby Championship è degli All Blacks

Agli Springboks non basta il successo per 38-21, al termine di una partita molto indisciplinata e con sei cartellini gialli complessivi

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks mettono le mani sul Championship e demoliscono l’Australia

Cinque mete e un dominio quasi totale: Wallabies messi all'angolo e successo consecutivo numero 48 a Eden Park

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la sfida al Sudafrica

Cheika opera due cambi rispetto a una settimana fa: entrambi fra i trequarti

23 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship